Horizon Zero Dawn su PS5 a 60 FPS stupisce nella nuova analisi di Digital Foundry

Come gira Horizon Zero Dawn con la nuova patch?

Horizon Zero Dawn è stato recentemente aggiornato su PlayStation 5 con una patch che porta il gioco a 60 FPS in 4K. Ora, Digital Foundry ha analizzato questo aggiornamento e sembra che il gioco abbia l'aspetto e le prestazioni praticamente uguali alla versione PC con impostazioni ultra.

Digital Foundry ha pubblicato la sua analisi dell'aggiornamento recentemente lanciato, evidenziando come offra prestazioni pressoché perfette, anche grazie al salto generazionale di CPU e spazio di archiviazione offerto dalla console di attuale generazione di Sony. Durante il video, la versione PlayStation 5 viene confrontata con le versioni PlayStation 4 Pro e PC, evidenziando come le differenze con la versione PC a impostazioni ultra siano minime.

Non solo il gioco funziona a 60 FPS praticamente sempre, ma grazie all'SSD di PlayStation 5, anche i tempi di caricamento sono ridotti drasticamente: per avviare una nuova campagna infatti ci vogliono solamente 31 secondi, rispetto a quasi un minuto della versione per PS4 Pro. Di seguito potete dare uno sguardo al video.

Vi ricordiamo che Horizon Forbidden West ha una data di uscita e arriverà su PS4 e PS5 il 18 febbraio del prossimo anno.

Fonte: Digital Foundry

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Bioshock 4 e Bioshock Remastered potrebbero uscire nel 2022

Dal recente leak Nvidia spunta anche un possibile Bioshock 4.

Raccomandato | Deathloop - recensione

Deathloop è una meravigliosa e psichedelica chimera videoludica.

Alan Wake Remastered è realtà ed ha anche una finestra di lancio!

Per la prima volta Alan Wake arriverà anche su console PlayStation.

Project Magnum è uno shooter sci-fi per PS5 e PS4 davvero spettacolare nel nuovo trailer

Diamo uno sguardo all'interessante Project Magnum previsto anche per PC.

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza