#ADayOffTwitch: una VTuber 'metÓ cane e metÓ donna' spiega le proteste su Fox News

Gli streamer contro i raid di odio su Twitch.

Ieri migliaia di streamer si sono presi un giorno libero su Twitch per protestare contro la continua facilitazione del sito delle campagne di molestie note come raid di odio. E mentre i lettori abituali dei siti Web di videogiochi erano a conoscenza della situazione, i telespettatori dei telegiornali avevano bisogno che le cose venissero spiegate in modo più chiaro.

Per aiutare a trasmettere le informazioni in un breve segmento di 2 minuti, Fox 5 New York ha chiamato la VTuber Buffpup per aiutare a spiegare la protesta e le esperienze sulla piattaforma. Il tutto ha preso una piega del tipo "cercare di spiegare i videogiochi alla gente comune".

Moltissimi streamer si sono rifiutati di trasmettere per protestare contro le "incursioni di odio", ovvero casi in cui utenti malintenzionati utilizzano account bot inondando i canali chat di streamer emarginati e di colore. Radunandosi attorno all'hashtag #ADayOffTwitch, i primi report indicano che la protesta ha effettivamente intaccato il traffico di Twitch per la giornata.

"Mentre la piattaforma di streaming di proprietà di Amazon deve ancora implementare le modifiche proposte al controverso sistema di raid, è chiaro che il movimento ha avuto un grande impatto, potenzialmente costando a Twitch circa il 22% del suo picco di traffico simultaneo per la giornata".

"Questo numero proviene da TwitchTracker che fornisce dati esterni sulle metriche della piattaforma come quante persone stanno trasmettendo in streaming e quante stanno guardando. Mentre Twitch normalmente raggiunge il picco di 4,5 milioni di spettatori simultanei in un dato giorno, mercoledì invece si è fermato a circa 3,5 milioni. Questo calo è arrivato quando il numero di creatori di contenuti in streaming sulla piattaforma è diminuito di oltre 10.000 mentre si sono radunati attorno all'hashtag #ADayOffTwitch".

Fonte: Kotaku.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi¨ rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Nintendo Direct: tutti gli annunci e le novitÓ per Switch

Una serata ricchissima per Switch nell'ultimo Nintendo Direct.

PS5 Digital Edition torna disponibile oggi da MediaWorld

I giocatori a caccia dell'edizione digitale di PS5 potranno mettere le mani sulla console.

PS5, Xbox Series X/S e GPU introvabili? Dal 2023 potrebbe esserci addirittura un eccesso

L'offerta di chip potrebbe superare di gran lunga la domanda.

Articoli correlati...

Articolo | Evoluzione della morte e del game over nei videogiochi

Il fail state nei videogiochi: ecco alcune delle meccaniche pi¨ innovative.

Videogiochi, sessismo e razzismo: 'le molestie online contro donne, neri e asiatici continuano a crescere'

Un sondaggio rivela una preoccupante crescita di sessismo e razzismo nei videogiochi online.

God of War Ragnarok: Angrboda di colore? Spuntano lamentele ma Santa Monica Studios non ci sta

God of War Ragnarok non Ŕ ancora uscito e giÓ iniziano le polemiche sterili.

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza