Jet Set Radio, l'art director Ryuta Ueda torna in SEGA dopo nove anni

LavorerÓ su nuovi giochi targati SEGA.

I ritorni non sono così frequenti nell'industria giapponese, ma quello di Ryuta Ueda potrebbe benissimo scatenare qualche speranza tra i nostalgici di SEGA. Dopo nove anni in Yahoo Japan, il direttore artistico e direttore Ruyta Ueda è di nuovo un dipendente di SEGA.

La notizia è circolata solo di recente anche se Ryuta Ueda ha fatto l'annuncio all'inizio di maggio sul suo profilo Facebook. "Ho deciso di lasciare Yahoo Japan e tornare alla mia vecchia azienda, SEGA. Sono molto grato a tutte le persone che ho incontrato e a tutte le lezioni che ho imparato attraverso i miei vari progetti in Yahoo. D'ora in poi, mi concentrerò sul game design di nuovo. Non solo sento l'eccitazione del creatore, ma sorrido anche un po' al pensiero di rivedere vecchi amici e incontrare nuove persone. Spero di poter dimostrare le esperienze che ho acquisito", ha scritto.

La sua carriera è iniziata come artista nel franchise di Panzer Dragoon tra il 1996 e il 2000, poi come direttore artistico e character artist per Jet Set Radio e Jet Set Radio Future. Due anni dopo, lo troviamo come director su un'altra nuova licenza chiamata Yakuza. Ryuta Ueda dirigerà i primi due episodi di questa serie che da allora ha fatto molta strada.

jet

Ironia della sorte, il suo ritorno in SEGA arriva con l'annuncio della partenza dello storico producer Toshihiro Nagoshi. Ora non ci resta che vedere quali giochi passeranno sotto il suo occhio creativo.

Fonte: VGC

Contenuti correlati o recenti

Nintendo Direct commentato in diretta dalle 23:45!

Seguite con noi le tante novitÓ che verranno mostrate al Nintendo Direct.

Nintendo Switch OLED nel primo (folle) video unboxing

Uno sguardo in anteprima a Switch OLED.

Steam Deck aggiorna la pagina di FAQ tra tanti dettagli e curioritÓ

Volete sapere qualcosa in pi¨ su Steam Deck? Visitate la pagina di FAQ.

Articoli correlati...

Articolo | Evoluzione della morte e del game over nei videogiochi

Il fail state nei videogiochi: ecco alcune delle meccaniche pi¨ innovative.

Videogiochi, sessismo e razzismo: 'le molestie online contro donne, neri e asiatici continuano a crescere'

Un sondaggio rivela una preoccupante crescita di sessismo e razzismo nei videogiochi online.

God of War Ragnarok: Angrboda di colore? Spuntano lamentele ma Santa Monica Studios non ci sta

God of War Ragnarok non Ŕ ancora uscito e giÓ iniziano le polemiche sterili.

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza