PS5, Xbox Series X/S e GPU: la carenza di chip 'continuerà anche nel 2023'

Non solo PS5 e Xbox Series X/S, ma diversi altri componenti elettronici soffrono di queste carenze.

Fin dall'uscita di PlayStation 5 e Xbox Series X/S, il numero di console immesse sul mercato è stato inferiore rispetto alla domanda. Anche adesso, a distanza di quasi un anno, è difficile per i giocatori ottenere una console next-gen. Il problema di fondo, tolti i bagarini, è la produzione rallentata di semiconduttori.

Tuttavia secondo Bloomberg, l'elevata domanda e la continua carenza di materiale rende difficile per alcune società a portare a termine gli ordini. Tra questi c'è Toshiba che avverte che la mancanza di semiconduttori potrebbe durare fino al 2023. "La fornitura di chip rimarrà ridotta almeno fino a settembre del prossimo anno" ha affermato Takeshi Kamebuichi, uno dei direttori di Toshiba. "In alcuni casi alcuni clienti dovranno aspettare fino al 2023".

Una concatenazione di eventi (COVID-19, disastri naturali, aumento delle tensioni politiche tra Cina e USA per dirne qualcuno) hanno sicuramente un impatto sulla catena di fornitura globale di chip. Cosa significa per le console next-gen? Sappiamo che Sony ha affermato di poter vendere 14,8 milioni di unità di PlayStation 5, ma Bloomberg afferma che la produzione è già rallentata rispetto a PS4. Nintendo sta avendo problemi a produrre Switch e ricordiamo che l'8 ottobre la società lancerà sul mercato una versione con schermo aggiornato.

chip

Kamebuchi di Toshiba ha dichiarato: "Consideriamo quale cliente deve affrontare la situazione più grave, come il rischio che l'intera linea di produzione si fermi o che l'arrività venga cancellata senza la fornitura di chip. I produttori di console sono tra i clienti che premono sulla richiesta di chip e sono dispiaciuto per la loro frustrazione poiché nessuno di loro verrà soddisfatto al 100%".

Fonte: Kotaku

Vai ai commenti (0)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Xbox starebbe preparando un'altra grande acquisizione come quella di Bethesda

Alcune indiscrezioni suggeriscono una grande acquisizione in casa Xbox.

Sir Clive Sinclair ci lascia all'età di 81 anni. Addio al papà dell'iconico ZX Spectrum

L'inventore dell'home computer ZX Spectrum ci lascia dopo una lunga malattia.

IKEA si dà al Gaming con ASUS ROG e la collezione non è davvero niente male

I prodotti da gaming targati Ikea saranno disponibili a brevissimo.

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza