Alan Wake Remastered tra ray-tracing e motore grafico di Control, ecco i primi presunti dettagli

Le voci sulla versione rimasterizzata di Alan Wake cominciano a farsi più insistenti.

La notizia di questo fine settimana è stato sicuramente il rumor riguardante l'esistenza di Alan Wake Remastered grazie a Rakuten Taiwan, il cui link è stato rimosso in seguito, ma che ha lasciato non solo speranza da parte dei fan ma anche una data di uscita.

A giudicare però da nuove indiscrezioni, sembra che non si tratti di un semplice porting, in quanto Alan Wake Remastered utilizzerà il motore grafico di Control e Quantum Break, il Northlight Engine. Il sito Nintendopal afferma quindi che il gioco includerà Ray Tracing per i riflessi su Xbox Series X/S, PS5 e PC. Le versioni last-gen di console, ovvero Xbox One e PlayStation 4, beneficeranno di una risoluzione più elevata e di modifiche essenziali, ma ovviamente non avranno il ray-tracing. Infine, la versione rimasterizzata girerà a 60 fps.

Ovviamente dovremo attendere una conferma ufficiale da Remedy o dal publisher incaricato di pubblicare la rimasterizzazione, ma con un leak di questa portata, non sarebbe una sorpresa se Remedy decida di dichiarare ufficialmente l'arrivo di questo gioco tra non molto.

Come sempre, per adesso non c'è nessuna conferma, pertanto prendete questa notizia come semplice rumor.

Fonte: AltChar

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Bioshock 4 e Bioshock Remastered potrebbero uscire nel 2022

Dal recente leak Nvidia spunta anche un possibile Bioshock 4.

Raccomandato | Deathloop - recensione

Deathloop è una meravigliosa e psichedelica chimera videoludica.

Alan Wake Remastered è realtà ed ha anche una finestra di lancio!

Per la prima volta Alan Wake arriverà anche su console PlayStation.

Project Magnum è uno shooter sci-fi per PS5 e PS4 davvero spettacolare nel nuovo trailer

Diamo uno sguardo all'interessante Project Magnum previsto anche per PC.

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza