PlayStation acquisisce Firesprite e vi spieghiamo perché è una mossa da non sottovalutare

Un team che ha radici ben più profonde.

E' notizia di queste ore che PlayStation ha acquisito Firesprite, studio di sviluppo di The Persistence e The Playroom. Si tratta di uno studio che ha del grandissimo potenziale, e attraverso una lunga intervista a Games Industry, PlayStation spiega perché.

Forse potrebbe non essere molto famigliare ai più, ma Firespirit possiede sotto la sua ala oltre 250 dipendenti. Oltre a questo, è stato formato dai dipendenti del famoso studio di Liverpool di Sony, lo sviluppatore che è stato con PlayStation fin dall'inizio e ha creato il franchise di Wipeout. Tra la società ed il team di sviluppo c'è una collaborazione che va avanti da moltissimo tempo insomma.

Firesprite ha collaborato con PlayStation Studios, lavorando con il Team Asobi sui titoli The Playroom per PS4. Ma lo studio di sviluppo lavorerà a progetti inediti in futuro: "È proprio il momento giusto per loro di unirsi a noi e raddoppiare i progetti che stiamo facendo con loro" ha affermato Hermen Hulst nell'intervista. "Hanno già dei forti legami con alcuni studi proprietari, ma voglio essere chiaro che vogliamo che guidino lo sviluppo di diversi progetti di gioco, piuttosto che aiutare altri team, anche se hanno già collaborato con noi".

fire

Nonostante l'eredità e l'amicizia decennali, Hulst ha comunque ricordato che Firesprite è ancora uno studio relativamente giovane: "Il team sta crescendo, migliorando e maturando molto rapidamente", afferma Hulst. "È davvero un buon momento per noi per sfruttare davvero molto gli insegnamenti di altri team, per condividere le conoscenze sullo sviluppo del gioco, la narrazione e tutti questi elementi che ci stanno a cuore".

Fonte: GamesIndustry

Contenuti correlati o recenti

Nintendo Direct commentato in diretta dalle 23:45!

Seguite con noi le tante novità che verranno mostrate al Nintendo Direct.

Nintendo Switch OLED nel primo (folle) video unboxing

Uno sguardo in anteprima a Switch OLED.

Steam Deck aggiorna la pagina di FAQ tra tanti dettagli e curiorità

Volete sapere qualcosa in più su Steam Deck? Visitate la pagina di FAQ.

Articoli correlati...

Articolo | Evoluzione della morte e del game over nei videogiochi

Il fail state nei videogiochi: ecco alcune delle meccaniche più innovative.

Videogiochi, sessismo e razzismo: 'le molestie online contro donne, neri e asiatici continuano a crescere'

Un sondaggio rivela una preoccupante crescita di sessismo e razzismo nei videogiochi online.

God of War Ragnarok: Angrboda di colore? Spuntano lamentele ma Santa Monica Studios non ci sta

God of War Ragnarok non è ancora uscito e già iniziano le polemiche sterili.

Commenti (14)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza