Ubisoft nomina il nuovo CCO e i dipendenti sono estremamente delusi e preoccupati per il futuro

La nomina di Igor Manceau non soddisfa i dipendenti di Ubisoft.

Un gruppo di attuali ed ex dipendenti Ubisoft ha risposto alla nomina dell'azienda di un nuovo chief creative officer, esortando lui e la compagnia a fornire una "risposta significativa" alla cultura di Ubisoft di "discriminazione sistemica e molestie".

La dichiarazione è stata pubblicata dal gruppo di dipendenti A Better Ubisoft in risposta all'annuncio che Igor Manceau succederà a Serge Hascoët come chief creative officer dell'azienda, dopo che Hascoët è stato accusato di essere un importante propagatore della cultura aziendale tossica.

Manceau, che è in Ubisoft dal 1998, ha precedentemente ricoperto diversi ruoli di leadership nel marketing di Ubisoft, lavorando su franchise come Far Cry, Rainbow Six e Splinter Cell. Nel 2014 ha lavorato come direttore creativo in Steep e ha seguito lo stesso ruolo in Riders Republic.

Tuttavia, come sottolinea il gruppo di dipendenti, la nomina di Manceau non sembra essere in linea con le promesse del CEO Yves Guillemot di rivedere il team editoriale dell'azienda. Come ha scritto Guillemot in una lettera ai dipendenti dopo la partenza di Hascoet:

"Assumerò temporaneamente il ruolo di CCO mentre lavoriamo per definire e organizzare la leadership del dipartimento editoriale. Durante questo periodo, supervisionerò personalmente anche una revisione completa del modo in cui lavora questo team. Il mio obiettivo è creare un cultura inclusiva e aperta che abbraccia competenze più diversificate e multidisciplinari."

Ubisoft_720x405

Nella sua risposta, A Better Ubisoft sottolinea che "non c'è una chiara espressione del processo creativo e c'è una scioccante mancanza di diversità". Il gruppo sottolinea che mentre la nomina di Bio Jade Adam Granger come vicepresidente editoriale è stato un passo nella giusta direzione, "non sono stati fatti molti progressi oltre a questo".

"Attualmente, così com'è, il team creativo di Ubisoft è composto da bianchi con background culturali uniformi".

La lettera conclude che questo lascia il gruppo dei dipendenti con una "mancanza di fiducia" nel futuro del team editoriale, osservando che Patrick Plourde rimane vicepresidente editoriale "nonostante le molteplici segnalazioni di cattiva condotta presentate contro di lui" e nonostante sia stato "ex braccio destro" di Hascoët ancora coinvolto nel reclutamento di posizioni di alto livello presso l'azienda.

Il team editoriale di Ubisoft ha storicamente detenuto una grande quantità di potere creativo presso l'azienda. È responsabile della consulenza su elementi di tutti i giochi dell'azienda, inclusi design, storia e altro, e prima del 2020 era in gran parte responsabile di una "visione coerente" tra i titoli Ubisoft.

Tuttavia, una ristrutturazione del 2020 ha tentato di diversificare il potere sul team editoriale per differenziare meglio i suoi giochi, sebbene la sua potente influenza sul portfolio sia rimasta.

La nomina di Manceau arriva più di un anno dopo che Ubisoft è stata al centro di numerose segnalazioni di una cultura del lavoro tossica, molestie, abusi e discriminazioni, che hanno portato al licenziamento di vari leader aziendali o alla separazione a seguito delle indagini.

Fonte: IGN.

Vai ai commenti (0)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Videogiochi, sessismo e razzismo: 'le molestie online contro donne, neri e asiatici continuano a crescere'

Un sondaggio rivela una preoccupante crescita di sessismo e razzismo nei videogiochi online.

PS5: un devkit venduto per €6.000...a Torino e con una fetta di pizza!

Qualcuno ha deciso di vendere su eBay il devkit di PS5 in un modo decisamente particolare...

PlayStation Studios rafforzarsi la parola d'ordine: nuove acquisizioni praticamente confermate

Il CEO di Sony Pictures Entertainment parla anche di PlayStation.

PS5 ha un video che vi spiega come montare l'SSD M2 aggiuntivo

Sony ha pubblicato un video su una delle caratteristiche pi importanti di PlayStation 5.

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza