Dark Souls ha personaggi con volti realistici grazie a una IA e il risultato non passa inosservato

Vediamo insieme i personaggi 'più umani' di Dark Souls.

La scorsa settimana abbiamo visto alcuni personaggi di Street Fighter riprodotti con volti umani realistici grazie a una IA, questa settimana la stessa intelligenza artificiale è stata usata su Dark Souls.

Naturalmente, in questo test con l'IA, i mostri non sono considerati, il che pone dei limiti a ciò che può e non può essere fatto con il gioco. L'intelligenza artificiale non è magica e si basa sull'essere in grado di individuare determinate caratteristiche del volto umano e quindi migliorarle. Per questo motivo, qualsiasi cosa con un volto chiaramente disumano, non può produrre risultati.

Quindi questo ci restringe il test agli NPC umanoidi e ai nemici del gioco, e questa volta i risultati sono ancora più impressionanti di quanto non fossero con Street Fighter. Forse perché questi modelli sono più semplici o perché sono presentati in pose meno dinamiche rispetto a Street Fighter, ma i personaggi più convenzionali qui sembrano fantastici.

46ae68c6ea94f9ec7e400238cf2a1761
a48ba779b04581fb903bb81798fda112
ce125299cd8665866a9df036a2f781c5
a9c243646f45e091d9f8dc464f70465b

L'intelligenza artificiale utilizzata si chiama StyleCLIP, che può fare tutti i tipi di cose strane e meravigliose con le immagini, ma la cosa specifica a cui la gente si è davvero interessata ultimamente, è come questa IA riesce a rendere più realistici i volti dei personaggi dei videogiochi.

Fonte: Kotaku.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Raccomandato | Tales of Arise - recensione

Un gioco di ruolo che riesce a fare contenti tutti.

Articolo | Perché Skyrim ha avuto tanto successo?

Storia di un videogioco immortale lanciato 15 volte su 10 sistemi diversi.

'The Elder Scrolls VI sarà un'esclusiva Xbox, niente PS5'

Jeff Grubb è sicuro che The Elder Scrolls VI approderà solo su Xbox (e PC).

'Dragon's Dogma 2 esiste ed è sviluppato con il RE Engine'

Una nuova generazione di Arisen per il rumor di un noto insider.

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza