The Matrix Resurrections sembra avere collegamenti con l'MMO Matrix Online

Il franchise di Matrix passa anche per i videogiochi.

Il primo trailer di Matrix Resurrections, il nuovo episodio del franchise d'azione fantascientifico distopico dopo oltre 12 anni, ha generato un incredibile hype dei fan della serie. Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss tornano per il quarto capitolo rispettivamente nei panni di Neo e Trinity.

Il franchise ha ricevuto non solo una serie di film, ma anche videogiochi, tra cui il defunto MMO The Matrix Online. Anche se il gioco è chiuso ormai da tempo, un piccolo frame presente nel trailer del nuovo film sembra suggerire che l'MMO venga ancora considerato canonico. Di seguito seguono maggiori spoiler, pertanto non proseguite oltre se non volete rovinarvi la sorpresa!

In una piccola frazione di secondo possiamo notare il corpo di Neo, il cui occhio sembra essere bruciato come nel film dopo il suo incontro con Bane, e su di lui stanno lavorando alcune macchine simili a ragni. Ma cosa ha a che fare con The Matrix Online? Le registe Wachowski non volevano che la storia di Matrix finisse con il terzo film, pertanto l'MMO è diventato una sorta di continuazione.

Negli eventi di The Matrix Online, avvenuti dopo la fine di The Matrix Revolutions, Morpheus consulta l'Oracolo sul motivo per cui, nonostante l'apparente tregua tra le macchine e gli umani, la macchina non aveva ancora restituito i resti di Neo. Morpheus, insieme a un certo numero di giocatori che hanno scelto di unirsi alla sua fazione, ha cercato di ricostruire l'immagine residua di Neo - il suo avatar generato digitalmente all'interno di Matrix - come un modo di resuscitarlo. Frustrato dalla sua incapacità di farlo, Morpheus inizia a chiedere alle Macchine di restituire il corpo di Neo.

Dopo aver fatto esplodere una delle bombe in codice, Morpheus subisce un'imboscata dall'Assassino, un programma creato dalle macchine, e viene ucciso. Alcuni giocatori all'epoca teorizzarono che Morpheus avrebbe potuto fingere la sua morte e nascondersi, ma questa teoria rimase irrisolta al momento della cancellazione di The Matrix Online nel 2009.

Sulla base dell'immagine vista nel trailer, sembra che le macchine non abbiano mai restituito il corpo di Neo. Questa non è una garanzia che Lana Wachowski stia trattando il gioco come canon al 100%, ma viste le sue dichiarazioni in passato, potrebbe sicuramente essere così. Ad ogni modo, per sapere se è davvero così, non ci resta che attendere quando The Matrix Resurrections arriverà nelle sale cinematografiche in Italia, il 1° gennaio 2022.

Fonte: Gamespot

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Bioshock 4 e Bioshock Remastered potrebbero uscire nel 2022

Dal recente leak Nvidia spunta anche un possibile Bioshock 4.

Raccomandato | Deathloop - recensione

Deathloop č una meravigliosa e psichedelica chimera videoludica.

Alan Wake Remastered č realtā ed ha anche una finestra di lancio!

Per la prima volta Alan Wake arriverā anche su console PlayStation.

Project Magnum č uno shooter sci-fi per PS5 e PS4 davvero spettacolare nel nuovo trailer

Diamo uno sguardo all'interessante Project Magnum previsto anche per PC.

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza