Gears 6 e progetti Xbox Game Studios svelati dal database di Nvidia GeForce Now

Un nuovo Gears e giochi degli Xbox Game Studios.

Numerosi progetti Xbox Game Studios non annunciati sono emersi tramite il database di NVIDIA GeForce Now, fornendo possibili informazioni sui prossimi titoli pubblicati da Microsoft. I contenuti del database, pubblicati online a seguito della documentazione pubblicata ieri, fanno riferimento a giochi per PC in fase di test, inclusi alcuni legati a importanti studi di terze parti.

Il database arriva tramite il servizio di cloud gaming GeForce Now di NVIDIA, con lo sviluppatore Ighor July che documenta una vulnerabilità che ha fornito l'accesso a un database utilizzato per i test interni. L'elenco di titoli risultante, compilato dal creatore di SteamDB, Pavel Djundik, include riferimenti ad alcuni progetti prevedibili, oltre ad alcuni che difficilmente assomiglieranno a prodotti reali che verranno lanciati presto. Tuttavia, le voci fanno anche luce sul futuro di Xbox, allineando le informazioni provenienti da fonti che hanno familiarità con i piani di Microsoft.

Le voci del database includono la prima menzione di Gears 6, il prossimo titolo non annunciato del franchise Gears of War di Microsoft. Lo studio con sede a Vancouver e custode di Gears, The Coalition, dovrebbe lavorare al sesto gioco principale di Gears of War, facendo seguito al suo acclamato predecessore del 2019, Gears 5.

Anche Halo 5: Guardians per PC fa la sua comparsa, ma 343 Industries ha detto in un successivo aggiornamento che non ha intenzione di portare l'ultimo Halo su PC al momento.

846ba2dc_e622_4da2_a5c0_40c7c8eff685

Il database porta anche una serie di nomi in codice legati ai prossimi progetti Xbox Game Studios; Project Holland, Project Typhoon, Project Woodstock e Oxide. Project Holland è stato presentato nel 2020 come il reboot di Fable, guidato da un nuovo team all'interno dello sviluppatore di Forza Horizon, Playground Games.

È la prima menzione pubblica del progetto "Oxide" di Microsoft, che secondo le fonti di Windowscentral è nelle prime fasi di sviluppo. Sappiamo che Oxide è internamente noto come "Project Indus", un titolo di strategia/simulazione, che trae ispirazione dal genere del city-building.

I progetti citati forniscono una potenziale panoramica sul futuro di Microsoft e Xbox, anche se, come per qualsiasi titolo non annunciato, i piani possono cambiare.

Fonte: Windowscentral.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi¨ rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Chorus, l'avventura fantascientifica ha una data di uscita

Ecco quando sarete in grado di mettere le mani su Chorus.

Ratchet & Clank: Rift Apart per PS5 gira bene anche con il peggiore degli SSD compatibili

Digital Foundry analizza le opzioni SSD disponibili per PS5 usando Ratchet & Clank: Rift Apart

The Long Dark: l'avventura survival 'sotto zero' sta per ricevere il quarto episodio

Una data di uscita per il quarto episodio di The Long Dark.

Metroid Prime 1 remake o remaster per Switch in arrivo per una nota insider

L'imminente Nintendo Direct potrebbe rivelare il ritorno di Metroid Prime 1.

Articoli correlati...

Articolo | Marvel's Guardians of the Galaxy - prova

Ha detto "benvenuto nei Guardiani della Galassia spaccacubi", solo che non ha detto "cubi"!

Raccomandato | Kena: Bridge of Spirits - recensione

Un viaggio che tocca il cuore e lo spirito.

Articolo | BioShock, Rapture, Columbia e...? La rivoluzione narrativa di Ken Levine e Ghost Story Games

“Sono stufo di lavorare 5 anni a un videogioco lineare che viene finito in un weekend”.

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza