Nintendo GameCube compie 20 anni!

GameCube ancora nel cuore di tante persone.

Vent'anni fa, il 14 settembre 2001, Nintendo GameCube venne lanciato ufficialmente in Giappone. I fan di Nintendo europei avrebbero dovuto aspettare l'anno dopo, nel 2002, per mettere le mani sulla console. L'ultimo dispositivo di gioco di Nintendo è stata la prima console domestica dell'azienda a utilizzare dischi ottici, poiché anche nell'era della PlayStation e del Sega Saturn, l'azienda utilizzava ancora cartucce.

In tipico stile Nintendo, GameCube ha fatto uno sforzo per distinguersi dalla massa con diverse scelte di design interessanti. I giochi venivano scritti su mini-dischi che potevano contenere 1,46 GB di dati ed erano progettati per prevenire la pirateria, mentre il formato permetteva anche a Nintendo di evitare di dover pagare le tasse di licenza al Forum DVD, un consorzio responsabile dello sviluppo delle tecnologie DVD.

Sebbene la console non fosse un hub di intrattenimento all-inclusive in soggiorno, il GameCube ha svolto la parte di console di videogiochi molto bene. Tra i vari titoli della sua libreria ricordiamo Super Smash Bros. Melee, Metroid Prime, Pikmin, The Legend of Zelda: The Wind Waker, Super Mario Sunshine, Luigi's Mansion, Chibi-Robo! eThe Legend of Zelda: Ocarina of Time per citarne alcuni.

cube
Shigeru Miyamoto ed il compianto Satoru Iwata mostrano Nintendo GameCube

Rispetto ad altre console, GameCube si è distinto anche per il suo design fisico. Mantenendo fede al suo titolo, la console squadrata era disponibile in una varietà di colori, supportava fino a quattro giocatori e aveva una comoda maniglia che consentiva di portarla in casa di amici.

Nintendo annunciò nel febbraio 2007 di aver cessato il supporto di prima parte per il GameCube, con la società concentrata invece sulle console Nintendo DS e Wii. Avete qualche ricordo legato a GameCube? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte: Kotaku

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Videogiochi, sessismo e razzismo: 'le molestie online contro donne, neri e asiatici continuano a crescere'

Un sondaggio rivela una preoccupante crescita di sessismo e razzismo nei videogiochi online.

PlayStation Studios rafforzarsi la parola d'ordine: nuove acquisizioni praticamente confermate

Il CEO di Sony Pictures Entertainment parla anche di PlayStation.

PS5: un devkit venduto per €6.000...a Torino e con una fetta di pizza!

Qualcuno ha deciso di vendere su eBay il devkit di PS5 in un modo decisamente particolare...

Articoli correlati...

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza