The Artful Escape la dimostrazione che i videogiochi sono arte per Phil Spencer di Xbox

I videogiochi sono arte? Alla vista di The Artful Escape, Phil Spencer ha detto s.

The Artful Escape è appena arrivato su PC e Xbox Series e oltre ad aver avuto buoni feedback dalla stampa specializzata, li ha avuti anche dal pubblico. A questi, si aggiunge anche un certo Phil Spencer, che non le manda a dire: The Artful Escape è la dimostrazione che questo medium può essere considerato senza dubbio una forma d'arte.

Intervistato dallo youtuber Colteastwood, Phil Spencer è così intervenuto:

"È uno di quelle gemme creative che rende la nostra industria e forma d'arte un ambiente così divertente. Non giocavo a niente di simile da tanto tempo. Sempre che abbia mai giocato a qualcosa di simile."

Il dibattito se i videogiochi siano o no una forma d'arte è antica come il mondo ma una possibile soluzione, potrebbe essere definire arte solo la singola opera piuttosto che l'intero medium. Insomma, il dibattito è aperto, ma Phil Spencer sembra avere le idee chiare.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Eastward - recensione

Amanti dei jRPG a 16-bit e del cyberpunk? Accorrete!

TOEM - recensione

Tutto in uno scatto fotografico.

Articolo | I 20 migliori videogiochi indipendenti

Venti opere indie capaci di scardinare i preconcetti e competere con i grandi dell'industria.

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza