Call of Duty 2023 sarà un Black Ops 5 semi-futuristico?

Treyarch dovrebbe occuparsi dello sviluppo del futuro Call of Duty.

Secondo l'insider Tom Henderson, Call of Duty 2023 tornerà a un'ambientazione semi-futuristica, ma non avrà cose come il wall-running. Sebbene ci siano ancora altri due giochi Call of Duty in cantiere prima del titolo del 2023, il franchise è una macchina ben oliata che ha sempre almeno due giochi in sviluppo in un dato momento. L'annualizzazione del franchise significa che i tre principali sviluppatori della serie (Treyarch, Infinity Ward e Sledgehammer Games) sono costantemente impegnati e c'è pochissimo spazio per tempi di inattività.

All'inizio di questa settimana, fonti affidabili hanno riferito che Call of Duty 2022 sarà Modern Warfare 2, un sequel del reboot della serie del 2019 di Infinity Ward. Le voci suggeriscono che il sequel non seguirà un conflitto globale, ma seguirà invece le forze speciali statunitensi mentre tentano di combattere i cartelli della droga colombiani. Nulla è stato confermato ufficialmente per quanto riguarda il gioco del prossimo anno, ma sembra certamente che Infinity Ward stia portando il franchise in una direzione unica.

Sembra che anche Call of Duty 2023 andrà in una direzione radicalmente diversa, passando da una realistica premessa moderna a un'ambientazione prossima al futuro. Il famoso leaker Tom Henderson ha affermato che il titolo del 2023 sarà un ritorno al lato semi-futuristico della serie. Mentre Infinity Ward sta sviluppando Modern Warfare 2 e i suoi presunti cartelli della droga, si prevede che Treyarch gestirà il titolo del 2023. Lo sviluppatore avrebbe dovuto realizzare un titolo Black Ops per il 2021, ma i piani sono successivamente cambiati.

Al momento, non ci sono altri dettagli su cosa potrebbe presentare il titolo. Ad eccezione di Cold War, Treyarch ha realizzato due giochi futuristici, uno dei quali includeva corse sui muri e robot. Henderson ha affermato che il titolo sarà "semi-futuristico", quindi è possibile che Treyarch realizzerà qualcosa di più simile a Black Ops 4.

Ad ogni modo, Sledgehammer Games sta facendo qualcosa di molto diverso quest'anno con il suo ritorno alla seconda guerra mondiale in Call of Duty: Vanguard.

Fonte: Screenrant.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Call of Duty Vanguard, gli zombie invadono Londra in una riuscita candid camera

Gli zombie di Call of Duty Vanguard terrorizzano i londinesi.

Call of Duty: Vanguard promette dimensioni decisamente ridotte su PS5, Xbox Series X/S e PC

Il nuovo Call of Duty potrà contare su una nuova tecnologia.

Back 4 Blood supera quota 6 milioni di giocatori

Gli sviluppatori di Back 4 Blood annunciano l'importante traguardo raggiunto.

Articoli correlati...

Provato | Battlefield 2042 - prova

Faccia a faccia con il nuovo, atteso shooter di DICE.

'Call of Duty: Warzone è un gioco per bambini di 11 anni'

COD: Warzone non piace più a Dr. Disrespect.

Bioshock 4 e Bioshock Remastered potrebbero uscire nel 2022

Dal recente leak Nvidia spunta anche un possibile Bioshock 4.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza