Island of Winds un interessante titolo di avventura immerso nella cultura islandese

Island of Winds ci catapulta nel folklore islandese.

Lo studio indipendente islandese Parity Games ha annunciato il suo progetto di debutto: un puzzle game action-adventure con elementi action chiamato Island of Winds. Il gioco si svolge in una fantastica versione dell'Islanda del XVII secolo e la trama è intrecciata con la realtà e la mitologia.

La nostra eroina, Brynhild, fa parte dell'Ordine dei Custodi dell'Equilibrio, che attingono i loro poteri magici dal mondo naturale. Durante il suo viaggio, attraverserà nove luoghi incredibili che incarnano varie emozioni - dalla lava infuocata ai fiordi scintillanti - e incontrerà creature mitiche.

Il gameplay di Island of Winds si basa su una ricca narrazione, un'ampia mitologia e puzzle. I giocatori potranno combattere usando incantesimi o armi. Allo stesso tempo, un sistema unico basato sull'empatia ci permetterà di decidere in una frazione di secondo se essere coinvolti in una battaglia o provare a risolvere il tutto pacificamente. Qui di seguito potete dare uno sguardo al primo trailer pubblicato dallo studio di sviluppo islandese.

Island of Winds non ha ancora una data di uscita ufficiale, ma il gioco dovrebbe arrivare il prossimo anno su PC e PS5.

Fonte: The Global Herald

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Suicide Squad: Kill the Justice League si mostra nella prima immagine in-game

Suicide Squad: Kill the Justice League far la sua apparizione durante il DC FanDome.

The Good Life di Swery disponibile da oggi, pubblicato il trailer di lancio

Le campagne inglesi di The Good Life aspettano i giocatori.

Articoli correlati...

Raccomandato | Death Stranding: Director's Cut - recensione

Il Grande Messo tornato, pi bello e in forma che mai.

Articolo | Marvel's Guardians of the Galaxy - prova

Ha detto "benvenuto nei Guardiani della Galassia spaccacubi", solo che non ha detto "cubi"!

Raccomandato | Kena: Bridge of Spirits - recensione

Un viaggio che tocca il cuore e lo spirito.

Articolo | BioShock, Rapture, Columbia e...? La rivoluzione narrativa di Ken Levine e Ghost Story Games

“Sono stufo di lavorare 5 anni a un videogioco lineare che viene finito in un weekend”.

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza