Chorus - anteprima

"Non andartene docile, in quella buonanotte"... 

Di progetti ambiziosi ce ne sono tanti, non tutti però vengono ricordati come meriterebbero. Alcuni fortunatamente riescono nel loro intento, altri stentano a farsi largo in una giungla del mercato sempre più agguerrita e con progetti molto simili tra loro, soprattutto nel mercato indie. Allora una domanda sorge spontanea: quale sarà il destino di Chorus, ora che sappiamo qualcosa in più su questa curiosa iterazione indipendente?

Nei giorni scorsi abbiamo partecipato a una kermesse dedicata alla stampa dov'è stato mostrato il gameplay ed approfondita la storia dai Fishlabs, un vivace studio di sviluppo con sede ad Amburgo che si è dedicato ai porting della serie Saints Row su Nintendo Switch, ora speranzoso di conquistare i giocatori con uno sparatutto spaziale e originale in grado di spingersi ben oltre il cosmo.

Annunciato nel corso del 2020 da Deep Silver, Chorus ha sin da subito destato il nostro interesse grazie al suo trailer d'annuncio che mostra un universo profondamente ispirato alle trame intricate di Battlestar Galactica e Star Trek, non rinunciando a quel pizzico di sci-fi tipico dei vari Star Wars.

Le premesse, ottime grazie a un lore affascinante, non sono seconde a nessuno. Ma procediamo con ordine. L'umanità dominava l'intera Galassia, disunita come sempre a causa dell'avidità di alcune fazioni in guerra tra loro bramose di potere, ricchezze e notorietà.

1
Nora e Forsaken, due anime legate impossibili da separare...

Disperato per le carestie e il sangue versato, il genere umano reclamò così la venuta del Grande Profeta, che promise di difendere la Galassia dalle minacce e dalle carestie, dalle guerre e dalle privazioni unendole nel Coro, una sinergia di anime e di spiriti legati le une alle altre per difendere la Galassia. Uno scopo nobile, certo, ma con un costo decisamente caro.

Il Grande Profeta incontrò il Senza Volto, una creatura aliena in grado di purificare l'umanità dalla discordia. Ormai completamente legato a questa entità, il Circolo si rinforzò e conquistò la Galassia, cercando di instaurare una pace duratura ma scatenando guerre intestine contro i ribelli, divenendo un culto oscuro privo di pietà. L'unica arma, una ragazza creata dal Circolo stesso, diventerà la sua peggiore minaccia. Il suo nome è Nara, un tempo la miglior pilota del Grande Profeta, ora una fuggiasca qualsiasi.

Ormai lontana dalla fredda morsa del Circolo, la giovane lavora come spazzino per conto di Sav e del popolo di Strega System, Nessuno può però fuggire dal suo passato, neppure chi svanisce nel nulla cercando di crearsi una nuova vita.

Il Circolo, desideroso di vendetta, tenta di ucciderla e prende in ostaggio Sav, dopo che i negoziati falliscono. Costretta a combattere contro i suoi ex compagni, propone di recuperare il suo più antico alleato: il caccia da combattimento Forsaken, controllato da un'intelligenza artificiale letale in grado di annientare qualunque minaccia. Un tempo inarrestabili, uniranno nuovamente le loro anime con l'unico scopo di vendicarsi e salvare la loro casa dal Circolo.

Considerate le premesse della trama principale, non resterà che attendere. Chissà se ci saranno colpi di scena, momenti da lacrime virili e tante altre novità. Quello che ci attira è il rapporto tra Nora e Forsaken, che siamo curiosi di sapere come si evolverà. Anche il gameplay mostrato ci ha colpito. All'apparenza non sembra il solito sparatutto in cui i blaster hanno la meglio sul ragionamento e le tattiche da utilizzare.

L'azione sarà frenetica, imprevedibile e rapida: non sempre saremo pronti ad affrontare le incursioni dei nostri ex compagni di lotta, tanto che dovremo avere riflessi pronti quando li affronteremo per via della velocità di Forsaken. Ci piomberanno addosso, cercheranno di avere la meglio per impedirci di avanzare nel corso della nostra avventura galattica con l'unico obiettivo di farci fuori. Dovremo essere abili a manovrare la navicella come dei novelli Han Solo, con la sola differenza che non ci sarà Chewbecca a dirci cosa fare bensì una fredda intelligenza artificiale.

Noi saremo a bordo di Forsaken, impersonando Nora. In risposta, i nemici useranno diverse navicelle come i Corvi, veloci ma poco resistenti rispetto agli Avvoltoi muniti di armi capaci di scalfire non soltanto il nostro scafo, ma anche gli scudi protettivi del nostro caccia da combattimento.

2
Visiteremo tanti luoghi, in alcuni di essi saranno presenti umani ed altre creature...

Durante la sua permanenza nel circolo, Nora ha imparato a utilizzare i suoi doni come potenti Riti in grado di sopraffare chiunque la minacciasse. Nel corso dei combattimenti potremo utilizzarli per combattere nemici più potenti, boss inclusi.

Nora, a causa del suo passato, ricorderà eventi e proverà sensazioni differenti da qualunque altro essere vivente. Rivivrà momenti tristi, udirà le voci di persone scomparse e lontane, avvertirà le energie vitali degli altri piloti che cercheranno di ucciderla. Dovrà accettare alcuni eventi, conviverci continuando la sua lotta, affinando i suoi talenti e le abilità che disporrà sin dal primo momento: decideremo quali equipaggiare.

Col Rito della Caccia, per esempio, Nora sarà in grado di scomparire e colpire i suoi avversari a sorpresa. Cercherà la posizione perfetta per colpirli, approfittando così delle loro debolezze. Come per tante cose in una galassia lontana lontana, anche questa abilità avrà un prezzo molto alto: Nora avvertirà la paura di un predatore, percepirà le sue emozioni e sensazioni, come la paura di sbagliare.

3
Alcuni scenari racconteranno di guerre fratricide e lotte intestine tra le varie fazioni umane in guerra col Circolo...

Quando non combatteremo, l'hangar diventerà la nostra seconda casa. Personalizzeremo la nave, equipaggiando gatling e cannoni pesanti, contando di un arsenale che potrà esserci estremamente utile. Potremo implementare anche tre modificatori nei vari slot di Forsaken, che modificheranno le nostre statistiche in combattimento dando dei preziosi bonus, utili per vincere le battaglie.

"Il giocatore sarà nel cuore pulsante dell'esperienza", ha dichiarato Mark Berka, director dell'intero progetto. E lo crediamo bene, considerate le buonissime trovate che potrebbero regalare non poche emozioni ai giocatori più affiatati e agli appassionati del genere.

Nel frattempo, Isabelle Blanken, level designer del team, ci ha raccontato di livelli di gioco impegnativi, capaci non solo di sorprendere ma anche di metterci in seria difficoltà, se non prenderemo le precauzioni giuste. Infatti i templi, luoghi che visiteremo in un lungo e in largo, offriranno scorci d'ambientazione suggestivi, testimonianze di un passato dimenticato.

4
'Non andartene docile, in quella buonanotte, i vecchi dovrebbero bruciare al serrarsi del giorno; infuria, infuria contro il morire della luce!' - Dylan Thomas.

Il comparto sonoro ci appare non soltanto bello da sentire, ma capace di smuovere le nostre emozioni. Infatti non vediamo l'ora di ascoltare le composizioni di Pedro Macedo Camacho, osannato da Philipp Muckenfuss, audio director di Chorus.

In definitiva, abbiamo dato uno sguardo a un mondo affascinante e in tumulto dove un personaggio forte come Nora è la protagonista indiscussa, che speriamo di conoscere al più presto. L'universo creato dai Fishlabs è affascinante, con una lore ispirata e profondamente legata ai miti fantascientifici degli anni '80.

Inoltre, le missioni della trama principale saranno sempre diverse quanto quelle secondarie, permettendo al giocatore di scoprire non soltanto l'Infinito ma anche qualcosa in più. D'altronde, saranno proprio gli astri a guidarci. Ricordiamo che Chorus uscirà per PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox One, Series X/S e PC. Sarete pronti a questa avventura intergalattica?

Vai ai commenti (8)

Riguardo l'autore

Nicholas Mercurio

Nicholas Mercurio

Redattore

Classe '95, Nicholas ama i videogiochi difficili e gli RPG, non disdegna gli indie e fa incetta di titoli ogni volta che pu˛, per riempire la sua preziosa collezione. Uno scapestrato, in tutto e per tutto.

Contenuti correlati o recenti

Call of Duty: Vanguard promette dimensioni decisamente ridotte su PS5, Xbox Series X/S e PC

Il nuovo Call of Duty potrÓ contare su una nuova tecnologia.

'Xbox Game Pass Ŕ una benedizione'

Gli sviluppatori di Everspace 2 parlano dell'accordo per portare il gioco su Xbox Game Pass.

Back 4 Blood supera quota 6 milioni di giocatori

Gli sviluppatori di Back 4 Blood annunciano l'importante traguardo raggiunto.

God of War Ragnarok festeggia Halloween! Pronti a intagliare zucche a tema Kratos e Atreus?

Sony Santa Monica offre stencil per celebrare la festa con God of War Ragnarok.

Articoli correlati...

Uncharted - il film si mostra nel primo trailer ufficiale!

AGGIORNAMENTO: Dopo il leak arriva il trailer ufficiale del film di Uncharted.

Bloodborne per PC sarebbe praticamente pronto

Continuano le indiscrezioni su Bloodborne.

Commenti (8)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza