Dark Souls Ŕ nato come Dark Ring ma il...'pericolo' Ŕ stato sventato grazie agli sviluppatori britannici

Meglio Dark Souls.

Quando pensiamo a titoli d'azione iconici, spesso pensiamo a giochi come Ninja Gaiden, Devil May Cry e così via, titoli che sono stati conosciuti non solo per le loro fantastiche animazioni e set cinematografici, ma, cosa più importante, per il ritmo frenetico del combattimento. Per la maggior parte, questi titoli sono facili da imparare e giocare, ma possono essere più intensi a difficoltà più elevate. Ma, poi, ci sono giochi come la serie Dark Souls, famosa proprio per la sua difficoltà già impegnativa fin dall'inizio che ha fatto rimanere incollati alla TV milioni di giocatori.

Il franchise di Dark Souls è riuscito a stabilire un genere piuttosto unico, seguendo le sue radici da Demon's Souls. Ma la serie avrebbe potuto essere chiamata diversamente, ovvero "Dark Ring", se non fosse che questa frase riporta ad una cosa molto sgradevole nel linguaggio di strada britannico.

Ecco quanto condiviso dall'utente Twitter Charlotte che ha contribuito al lato marketing del gioco: "Il gioco doveva chiamarsi Dark Ring. I nostri colleghi nel Regno Unito ci hanno informato che questo significava qualcos'altro", spiega Charlotte.

Dark Ring tuttavia non è stato il peggior nome dato a Dark Souls: inizialmente Miyazaki voleva chiamare la serie "Dark Race", ma non sarebbe andato bene perché oltreoceano avrebbe potuto assumere connotati razzisti. Insomma, molto meglio Dark Souls.

Fonte: The Gamer

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Dragon Age 4 uscirÓ solo su PC, PS5 e Xbox Series X/S. Niente cross-gen per l'RPG di BioWare

Dragon Age 4 su PS5 e Xbox Series X/S, nessuna versione PS4 e Xbox One.

Diablo II Resurrected - recensione

Le fiamme di Diablo incendiano una nuova generazione.

Articolo | PerchÚ Skyrim ha avuto tanto successo?

Storia di un videogioco immortale lanciato 15 volte su 10 sistemi diversi.

'The Elder Scrolls VI sarÓ un'esclusiva Xbox, niente PS5'

Jeff Grubb Ŕ sicuro che The Elder Scrolls VI approderÓ solo su Xbox (e PC).

Commenti (3)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza