'New World sarà un successo e mostrerà cosa Amazon Games può fare'

Christoph Hartmann di Amazon Games ha piena fiducia in New World.

New World, l'MMORPG sviluppato da Amazon Games per PC, sta finalmente per essere lanciato dopo una lunga serie di rinvii. Il gioco era originariamente previsto per maggio 2020, ma gli sviluppatori hanno rinviato più volte il suo debutto per aggiungere più contenuti PvE e migliorare la sua rifinitura generale. Ora uscirà martedì 28 settembre tramite Steam, dove New World è stato elencato tra i più venduti da settimane.

Parlando con GamesIndustry, il vicepresidente di Amazon Games Christoph Hartmann ha affermato che la società voleva ottenere questo lancio subito dopo la cancellazione di Breakaway e il fallimento di Crucible.

Allo stesso tempo, è fiducioso che il gioco avrà successo e mostrerà ciò che Amazon Games può fare.

"Ecco perché abbiamo avuto così tanti rinvii per New World, volevamo davvero assicurarci che questa volta lo facessimo bene. Abbiamo il vantaggio di non essere tenuti in ostaggio da trimestri o anni fiscali come lo sono gli sviluppatori di giochi tradizionali. Quindi facciamo la cosa giusta per il giocatore, non affrettiamoci perché "dobbiamo arrivare ad ottobre, e se non lo faccio devo uscire a marzo". Sì, dobbiamo costruire un business, ma sappiamo che a volte un mese o due fanno la differenza per un gioco. Questo è ciò che conta davvero perché stiamo realizzando giochi multiplayer e devono essere sul mercato per dieci anni, quindi affrettare qualcosa non ha senso. [...]"

"Quando guardi alla storia di Amazon, se credono in qualcosa lo fanno davvero a lungo termine, non si arrendono. Personalmente credo sempre nell'offrire di più, piuttosto che fare annunci enormi che alzano l'asticella senza raggiungere l'obiettivo".

"Vedo molto entusiasmo per i giochi all'interno dell'azienda, molto supporto. Ci sono molte aziende che non hanno avuto successo fin dall'inizio e hanno continuato ad andare avanti. Non ho alcuna indicazione che l'azienda si stia stancando della sua divisione gaming, vedo solo supporto. E una volta che avremo un grande successo, che penso sarà New World, otterremo ancora più supporto perché abbiamo dimostrato il nostro valore. Mostrerà di cosa è capace Amazon Games".

New World è solo l'inizio per Amazon Games. All'inizio del 2022, lo studio pubblicherà Lost Ark di Smilegate nei paesi occidentali; ci sono anche molti progetti non annunciati in cantiere e un accordo di pubblicazione con Glowmade è stato annunciato questa settimana.

Fonte: Wccftech.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Dragon Age 4 uscirà solo su PC, PS5 e Xbox Series X/S. Niente cross-gen per l'RPG di BioWare

Dragon Age 4 su PS5 e Xbox Series X/S, nessuna versione PS4 e Xbox One.

Diablo II Resurrected - recensione

Le fiamme di Diablo incendiano una nuova generazione.

Articolo | Perché Skyrim ha avuto tanto successo?

Storia di un videogioco immortale lanciato 15 volte su 10 sistemi diversi.

'The Elder Scrolls VI sarà un'esclusiva Xbox, niente PS5'

Jeff Grubb è sicuro che The Elder Scrolls VI approderà solo su Xbox (e PC).

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza