Twitch conferma la massiccia violazione dei dati ma il motivo rimane un mistero

Twitch sta ancora lavorando per scoprirne le cause.

L'enorme fuoriuscita di dati da Twitch ha fatto scalpore, tradotti in 128Gb composti dal codice sorgente del sito, diversi progetti non annunciati, le entrare degli streamer più famosi, nonché l'incredibile concorrenza a Steam, con uno store interamente creato dalla piattaforma.

Questa situazione ha dell'incredibile e la stessa Twitch è al lavoro per capire l'entità della situazione e il come sia potuto succedere. Diciamo che se vi siete mai chiesti "quanto sono sicuri i dati su Twitch", potreste aver avuto una risposta. Non è comunque un buon periodo per la piattaforma streaming più grande e famosa al mondo.

#ADayoffTwitch è stato un hashtag debilitante, portando a un calo significativo dell'utenza, in un periodo dove l'odio e la discriminazione su Twitch avevano raggiunto livelli spaventosi. Con questo nuovo attacco, anche la sua sicurezza è stata messa alla berlina, ma quello che fa più impressione, è che i tecnici della piattaforma siano totalmente ciechi di fronte al problema e probabilmente ci vorrà un bel po' per tornare alla normalità. Non solo dal punto di vista funzionale, ma soprattutto a livello di immagine.

Fonte: pcgamer.com

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Marcello Ribuffo

Marcello Ribuffo

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Xbox permette di giocare ai giochi Steam grazie a GeForce Now

Arriva il supporto a Edge di GeForce Now, che amplia la libreria Xbox.

Xbox si sarebbe assicurata una 'grande' esclusiva third party

Una insider ritenuta affidabile parla dei prossimi piani di Xbox.

PlayStation Vita: parlano gli sviluppatori che hanno supportato la console fino alla fine

Gli studi che pubblicano ancora giochi per PS Vita nel 2021 discutono della sua irriducibile community.

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza