L.A. Noire: è tempo di assunzioni

Si riaccende la speranza per il titolo Rockstar.

Rockstar e il Team Bondi sono attualmente impegnati nel reclutamento di personale competente: artisti, designer e programmatori possono quindi farsi avanti per essere integrati in quell'oscuro progetto denominato L.A. Noire.

Si sa ancora davvero poco sul gioco in questione e, a parte il teaser trailer mostrato diverso tempo fa, rimane ancora il più stretto riserbo sia sulla trama che sulle dinamiche di gameplay. Quel che è certo è che si tratterà di una detective story ambientata nel 1940 a Los Angeles, intrisa della durezza tipica dei brand targati Rockstar e del fascino dell'epoca.

La nostra speranza è di avere ulteriori ragguagli in merito nel corso del prossimo E3.

Contenuti correlati o recenti

Xbox Series X/S tra problemi e richieste: il feedback e le richieste degli utenti

Windows Central ha campionato le richieste dei giocatori per migliorare Xbox Series X e S.

PS5 si prepara alla retrocompatibilità totale con PS3 e oltre? Ci sono già diverse segnalazioni

I giochi PS3, PS2 e PS1 saranno disponibili su PS5 grazie alla retrocompatibilità?

DOOM giocato su un vecchio telefono rotativo è tanto geniale quanto assurdo

Un telefono rotativo come controller per DOOM è la cosa più strana che vedrete oggi.

Redfall rischierebbe il rinvio. L'uscita dello shooter next-gen di Arkane al centro dei rumor

Due insider sono concordi sulla sorte di Redfall, un rinvio è sempre più probabile.

Articoli correlati...

Redfall rischierebbe il rinvio. L'uscita dello shooter next-gen di Arkane al centro dei rumor

Due insider sono concordi sulla sorte di Redfall, un rinvio è sempre più probabile.

Xbox Series X/S tra problemi e richieste: il feedback e le richieste degli utenti

Windows Central ha campionato le richieste dei giocatori per migliorare Xbox Series X e S.

PS5 si prepara alla retrocompatibilità totale con PS3 e oltre? Ci sono già diverse segnalazioni

I giochi PS3, PS2 e PS1 saranno disponibili su PS5 grazie alla retrocompatibilità?

Recensione | Monterossi (Prima Stagione) - quando una trasposizione tradisce l'originale

Dalla serie di romanzi di Alessandro Robecchi arriva la serie TV.

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza