Alan Wake 2 si 'nasconde' in diversi indizi in Alan Wake Remastered

Alcuni indizi sembrano suggerire il sequel di Alan Wake.

A quanto pare, Alan Wake Remastered avrebbe al suo interno degli indizi che confermerebbero Alan Wake 2.

Prima di continuare con la lettura, vi avvertiamo che l'articolo contiene possibili spoiler su Alan Wake Remastered.

Come saprete, Alan Wake Remastered è principalmente un aggiornamento visivo del gioco originale, ma include alcune nuove curiosità. Tra le novità del gioco ci sono tre codici QR nascosti in alcuni capitoli del gioco. Scansionateli e vi condurranno a video YouTube che sono molto simili alle comunicazioni Hotline di Alan con il protagonista di Control Jesse Faden durante AWE.

I video non forniscono troppe informazioni, ma forniscono un contesto su Alan e alcuni suggerimenti su come potrebbe essere Alan Wake 2. Ecco dove potete trovare tutti i codici QR e i video a cui si collegano.

Il primo codice è quasi all'inizio del gioco durante Episodio 1: Nightmare. Passerete davanti a un cartellone con alcune immagini, incluso un poster mancante che mostra Alan, un'inquadratura del subacqueo e il codice QR. Il secondo è nell'episodio 2, Taken, durante il flashback di Alan a New York tre anni prima degli eventi del gioco. Il terzo codice QR potete trovarlo nell'Episodio 4: The Truth, quando Alan si sveglia a Cauldron Lake Lodge.

I tre video forniscono alcuni indizi molto importanti su cosa possiamo aspettarci in una potenziale continuazione della storia di Alan Wake, specialmente alla luce di alcuni suggerimenti che abbiamo ottenuto in Control e AWE. Innanzitutto, i video si svolgono sicuramente anni dopo gli eventi di Alan Wake. Ad esempio, in Vision 01, Alan afferma che sembra che siano passati anni, ma l'aspetto dei video e i capelli più lunghi di Alan corrispondono a ciò che abbiamo visto dalle sue comunicazioni Hotline. Quindi possiamo dire in modo abbastanza definitivo che questi nuovi video sono lontani nel futuro dal gioco originale e che le nuove comunicazioni di Alan parlano del suo stato attuale, non del suo stato passato.

Che ne pensate?

Fonte: Gamespot.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Resident Evil festeggia i 25 anni con...degli orologi ispirati alla Umbrella Corporation

Capcom collabora con MTM Watch per gli orologi di Resident Evil.

The Last of Us di HBO mostra Joel, Ellie e Tess in nuove immagini e video dal set

Pedro Pascal, Bella Ramsey e Anna Torv durante le riprese di The Last of Us.

Dying Light riceverà un upgrade next-gen per PS5 e Xbox Series X/S

Techland punta ai 60 FPS e a sfruttare le funzionalità next-gen per Dying Light.

Articoli correlati...

Abandoned Prologue è 'un gioco completo' e c'è una finestra di lancio. A breve nuovi trailer e contenuti

Abandoned torna a far parlar di sé, sperando in qualcosa di decente questa volta.

Dead Space è tornato! L'annuncio e il primo trailer

Il sogno di tantissimi fan si è avverato.

Silent Hill in arrivo? Konami stringe un accordo con Bloober Team!

Konami e il team di The Medium "collaboreranno alla produzione di nuovi contenuti".

Raccomandato | Resident Evil Village - recensione

'Ethan Winters, vediamo cosa ti rende così speciale.'

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza