Alan Wake avrà tre DLC

Nuovi dettagli su The Signal (spoiler). 

Matias Myllyrinne di Remedy ha annunciato che ben tre contenuti aggiuntivi sono già previsti, e in lavorazione, per Alan Wake.

Due di questi, The Signal e The Writer, sono già stati annunciati, ma Myllyrinne ha anche confermato ad MTV l'arrivo di un terzo "pacchetto" entro la fine dell'anno.

Il boss di Remedy ha anche svelato nuovi dettagli su The Signal, l'espansione che arriverà a luglio su Xbox Live (potete smettere di leggere ora perché il seguito di questa news potrebbe contenere "spoiler" poco graditi a chi non ha finito il gioco).

The Signal non sarà ambientato a Bright Falls, ma si svolgerà nello strano mondo in cui Alan si trova nelle fasi finali del gioco.

"Abbiamo già ben chiaro come si evolverà la storia e come queste nostre idee si materializzeranno sotto forma di gameplay", ha detto Myllyrinne. "Perché un thriller funzioni è necessario che gli eventi siano comunque legati alla realtà, altrimenti si rischia di scadere nel ridicolo. Per questo abbiamo deciso di rimanere ancorati alla realtà di Alan, ma di proiettarlo al tempo stesso in un posto decisamente fuori dal comune".

Ci è stato inoltre rivelato che The Signal avrà delle sequenze simili a quella del sogno a New York, nella quale tutto sembrava apparentemente normale ma "con qualcosa che non quadrava".

The Signal uscirà il 28 luglio e sarà gratuito per chi ha già utilizzato il codice del pre-download.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Redattore

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 11 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza