Alan Wake vende poco negli USA

E anche Split/Second... colpa di RDR!

Alan Wake ha venduto solo 145.000 copie nel mese di maggio negli Stati Uniti.

Numeri decisamente deludenti per l'esclusiva Xbox 360, che non è andata oltre l'ottavo posto nella classifica di vendite statunitense delle ultime due settimane.

Split/Second: Velocity, uscito nello stesso giorno, ha fatto ancora peggio con 86.000 pezzi distribuiti ai clienti in 15 giorni.

Le vendite sono state ovviamente dominate da Red Dead Redemption, uscito anch'esso nello stesso periodo dei primi due, ma schizzato direttamente in cima alla Top Ten con ben 946.000 copie vendute su Xbox 360 e altre 564.000 su PS3.

Vai ai commenti (1)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Redattore

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 11 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Contenuti correlati o recenti

Un gioco più spaventoso del primo Silent Hill? Silent Hill in prima persona

I fan celebrano con una breve demo i 20 anni dell'amato gioco.

Days Gone incontra Death Stranding con un serbatoio della moto con tanto di Bridge Baby

Il gioco di Bend Studio riceve alcuni oggetti a tema Death Stranding.

In The Last of Us Part II ogni nemico umano avrà un nome

Un nuovo livello di brutalità nei combattimenti e un modo per mettere a disagio il giocatore nell'uccidere indiscriminatamente.

Articoli correlati...

Moons of Madness - recensione

Rock Pocket Games ci porta su Marte, alla scoperta dell'orrore che si cela nelle profondità del cosmo.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza