Hideki Kamiya parla in difesa di Bayonetta a proposito della protagonista e delle sue forme, proprio come riportato Kotaku che ha scovato in rete diverse discussioni a tema relative alla nuova produzione nipponica.

"Solo un idiota potrebbe pensare che dei grossi seni su una donna siano erotici" ha dichiarato Kamiya, aggiungendo tra le altre cose un secco: "Sono calvo, ma non sono gay!"

Sembra che Kamiya sia in qualche modo seccato dei paragoni con lo storico rivale Tomonobu Itagaki, ricordato storicamente per il lavoro su Dead or Alive e Ninja Gaiden e per gli spropositati seni del cast femminile dei suoi titoli.

Per sbirciare le forme di Bayonetta, date un'occhiata alla pagina del gioco e non perdete neanche questo video su YouTube per celebrare il buon Tomonobu...

Riguardo l'autore