Lo scrittore di Crysis 2 critica MW2

Un pessimo lavoro per Richard Morgan.

Richard Morgan, l'autore sci-fi che al momento si sta dedicando a Crysis 2, ha parlato di Call of Duty: Modern Warfare 2.

"Penso che Modern Warfare 2 sia stato una delusione immensa", ha dichiarato a CVG.

"La storyline non ha senso. È poco plausibile. Non si risolve. Sostianzialmente, tutte le cose che fanno le pessime narrazioni. Penso che fossero troppo concentrati su loro stessi e questo è sempre un pericolo".

Secondo Morgan, MW2 ha rappresentato un evidente passo indietro rispetto a Call of Duty 4, e non soltanto nei riguardi della trama.

"Quello che ho pensato quando ho giocato è stato 'ragazzi, cos'avete fatto? Non avete migliorato niente. La storia è peggiore e il gioco non sta insieme, è soltanto un'accozzaglia di livelli".

Ha poi parlato di Uncharted 2: Among Thieves come di un ottimo esempio del modo in cui un sequel può migliorare il suo predecessore. "Tutto quello che non funzionava molto bene, l'hanno risolto e migliorato. Lo hanno davvero portato a un nuovo livello e potete dire onestamente alla gente che se hanno giocato il primo capitolo, il secondo sarà ancora meglio".

Potete leggere la nostra recente preview di Crysis 2 per ulteriori informazioni sul nuovo capitolo di Crytek.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (6)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza