Death Stranding Director's Cut colpito dal review bombing per essere ancora...'un simulatore di camminata'

Un Déjà vu per Death Stranding?

Death Stranding Director's Cut è disponibile da circa una settimana ormai su PlayStation 5. Il gioco non solo aggiorna la grafica per sfruttare tutto il potenziale della console next-gen, ma aggiunge anche nuovi contenuti giocabili.

Tutte queste novità tuttavia potrebbero aver dato la falsa impressione ai giocatori di un gameplay rivoluzionato, cambiando quindi la meccanica di base di Death Stranding. Ovviamente così non è stato e ora, i giocatori su Metacritic stanno bombardando di recensioni negative il gioco. Molte lamentele sono le stesse fatte al gioco lanciato originale quando è stato lanciato nel 2019.

Tra queste troviamo recensioni come questa: "La nuova versione è ancora un noioso simulatore di camminata con un gameplay interessante vicino allo zero". Non solo, ma diversi giocatori si stanno lamentando anche delle nuove meccaniche aggiunte con il Director's Cut, affermando che il tutto rende il gioco fin troppo facile. Al momento della scrittura, con un totale di 331 recensioni, il gioco su Metacritic ha una media del 6.

death
Alcune delle recensioni negative.

Vi ricordiamo che Death Stranding Director's Cut è disponibile su PlayStation 5.

Fonte: The Gamer

Contenuti correlati o recenti

Call of Duty: Vanguard promette dimensioni più ridotte su PS5, Xbox Series X/S e PC

Il nuovo Call of Duty potrà contare su una nuova tecnologia per ridurre le dimensioni.

Shadow Warrior 3 rinviato al 2022

Bisognerà attendere il prossimo anno per Shadow Warrior 3.

Articoli correlati...

Uncharted - il film si mostra nel primo trailer ufficiale!

AGGIORNAMENTO: Dopo il leak arriva il trailer ufficiale del film di Uncharted.

Bloodborne per PC sarebbe praticamente pronto

Continuano le indiscrezioni su Bloodborne.

Commenti (3)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza