Demon's Souls - Guida Completa • Pagina 19

La soluzione completa di Demon's Souls si aggiorna per PS5.

Battaglia Finale: Re Allant

Dopo aver sconfitto tutti i boss di tutti i mondi potrete finalmente battervi nello scontro finale. Una volta nel Nexus, parlate con la Fanciulla in Nero che vi scorterà alla zona della battaglia. Adesso è il momento giusto per migliorare gli oggetti in vostro possesso o acquistarne altri. Fate attenzione, perché una volta che avrete terminato il gioco partirà in automatico la creazione di una nuova partita, con un livello di difficoltà maggiore.

Per completare il gioco dovrete affrontare una specie di umanoide deforme e mostruoso, simbolo della personalità corrotta di Re Allant.

Superata la nebbia vi ritroverete in un acquitrino di fronte al boss. Contrariamente a quanto potreste pensare, lo scontro è molto semplice. Se attaccate a distanza dovrete solo correre lungo i bordi dell'arena e colpire ripetutamente la creatura. Se attaccate corpo a corpo vi basterà parare i suoi colpi, che sono molto deboli, e picchiare come fabbri. Eliminato Allant riceverete la Soulbrandt, l'arma più potente di tutto il gioco.

Adesso avete due possibilità per concludere il gioco. Per prima cosa tornate a parlare con la Fanciulla in Nero: se volete il finale felice parlatele e basta, lei sigillerà le anime e vi dirà che avete salvato il regno di Boletaria; se invece vi sentite più cattivi potete uccidere la Fanciulla e ottenere una delle anime più potenti del gioco, condannando però Boletaria al caos e alla distruzione più completa.

Dopo aver finito il gioco tornerete al Nexus. Le tendenze ambientali rimarranno quelle che erano al momento della conclusione: conserverete le anime, il vostro livello e quasi tutti gli oggetti. Solo quelli legati alle missioni, come le chiavi, scompariranno dall'inventario.

Tutti i personaggi non giocanti sono vivi e non sanno cosa gli avete fatto nella vita precedente, quindi dovrete salvarli di nuovo. I nemici sono ora più coriacei e fanno più male, ma quando vengono sconfitti rilasciano più anime.

Vai ai commenti (34)

Riguardo l'autore

Lorenzo Mancosu

Lorenzo Mancosu

Redattore

Cresciuto a pane, cultura nerd e videogiochi, i suoi primi ricordi d'infanzia sono tutti legati al Super Nintendo. Dopo aver lavorato dentro e fuori dall'industry, è finalmente riuscito ad allontanarsi dalle scartoffie legali e mettere la sua penna al servizio di Eurogamer.it.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (34)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza