Ecco Uncharted 4 e The Last of Us a 60fps

Vediamo come si deve i nuovi trailer di Naughty Dog per PS4.  

Forse la dichiarazione d'intenti più forte vista alle conferenze dell'E3 2014 è stata quella di Naughty Dog, che ha espresso la volontà di far girare entrambi i suoi titoli principali per PlayStation 4 a 1080p e 60 fotogrammi al secondo. Lo studio aveva annunciato in precedenza che la versione rimasterizzata di The Last of Us avrebbe puntato al massimo di risoluzione e frame-rate, ma la notizia che l'obiettivo sarebbe stato lo stesso anche per Uncharted 4 è stata una sorpresa molto apprezzata.

In caso abbiate seguito gli eventi in streaming è difficile che possiate aver apprezzato la cura riposta da Naughty Dog nei trailer al livello di qualità voluto dagli sviluppatori. Dopo aver esaminato il materiale in nostro possesso, acquisito in loco alla conferenza di Sony, possiamo dire con certezza che l'incremento di qualità è notevole, e non avremmo potuto non condividere con voi ciò che abbiamo visto.

Anche se i video in questa pagina sono frutto di molti sforzi, ci sono altre opzioni a disposizione. Durante la nostra riformattazione del materiale per l'adattamento al player di Eurogamer, Gamersyde (un sito preziosissimo che si specializza in materiale multimediale di alta qualità) ha acquisito versioni a 1080p60 sia del video di The Last of Us che di quello di Uncharted 4. In caso cerchiate dei download a risoluzione e frame-rate pieni, siete quindi già a posto.

In termini di streaming, abbiamo fatto del nostro meglio per offrirvi i video senza obbligarvi al download di grossi file. Di seguito potete vedere la presentazione di The Last of Us, che conferma standard 1080p60 sia per le sequenze animate pre-renderizzate che per gli elementi in-game. Sembra che Naughty Dog si sia concentrata più sulle prime per questo trailer, quindi ci sono ancora molte cose da svelare. State pur certi che andremo in cerca del gioco durante i prossimi giorni di questo E3.

"Il trailer di The Last of Us è stupefacente, ma rivela poco del gameplay"

Versione alternativa a 720p60 : Per una riproduzione stabile occorre un hardware capace.

Passando oltre, è il teaser di Uncharted 4 che ha rubato la scena alla conferenza di Sony, con una presentazione assolutamente incredibile acquisita da una PlayStation 4, secondo un messaggio mostrato all'inizio del trailer. Non è però ancora chiaro se questo sarà il livello di fedeltà grafica che vedremo nel gioco finale.

Un veloce sguardo al blog di Naughty Dog rivela che si tratta di sequenze “in-engine” gestite da PlayStation 4, una dimostrazione delle potenzialità del nuovo hardware che però manca di un termine fondamentale: “in tempo reale”.

Naughty Dog è nota per pubblicare materiale acquisito dall'hardware PlayStation, proprio come questo trailer, ma spesso questi video non sono generati in tempo reale. Di qui la famigerata, ma comunque brillante, demo di Uncharted 3 a 60fps e il trailer originale di The Last of Us per PS3. In breve, renderizzare video offline invece che in tempo reale permette agli sviluppatori di incrementare massicciamente la qualità dell'immagine e applicare livelli assurdi di anti-aliasing, eliminando allo stesso tempo cali di frame-rate.

"Il teaser di Uncharted 4 mette in mostra una qualità grafica mai vista finora sulle nuove console"

Versione alternativa a 720p60: Per una riproduzione stabile occorre un hardware capace.

Chiaramente il gioco è ancora agli inizi, e data l'attenzione di Naughty Dog a qualità e ottimizzazione tutto è possibile, ma guardare demo e trailer anche in-game senza avere la garanzia che il prodotto finale sarà dello stesso livello lascia un po' l'amaro in bocca. La buona notizia è che abbiamo a che fare con uno sviluppatore collaudato e capace di ottimi risultati in fatto di qualità visiva e di gameplay, che punta sempre al più alto frame-rate possibile.

"Per Uncharted 4: A Thief's End stiamo puntando ai 60fps, e come potete vedere la fedeltà visiva dei modelli poligonali dei nostri personaggi raggiungerà nuove vette, dichiara Naughty Dog . "In effetti, grazie alla potenza di PS4, al momento il modello di Drake in Uncharted 4 vanta oltre il doppio di poligoni del modello di Joel di The Last of Us in versione PS3."

Abbiamo a disposizione molte acquisizioni di alta qualità prese all'E3, e nei prossimi giorni vi offriremo altri video e analisi.

Vai ai commenti (24)

Riguardo l'autore

Richard Leadbetter

Richard Leadbetter

Technology Editor, Digital Foundry  |  digitalfoundry

Rich has been a games journalist since the days of 16-bit and specialises in technical analysis. He's commonly known around Eurogamer as the Blacksmith of the Future.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (24)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza