Digital Foundry vs le mod di Fallout 4 su Xbox One - articolo

I migliori upgrade grafici messi alla prova.  

Le mod di Fallout 4 create dagli utenti sono infine arrivate su console, una rarità al di fuori dell'ecosistema PC e un processo sperimentale al debutto questo mese su Xbox One. Le mod disponibili sono oltre 800, e vanno da rifiniture grafiche a nuovi effetti sonori e perfino missioni (gli utenti PS4 dovrebbero poter accedere a un update simile più avanti nel mese). Una quantità sorprendente di contenuti fa il salto da PC a Xbox One, ma qual è il suo impatto sulla grafica e sulle prestazioni del gioco?

Bisogna menzionare alcuni limiti prima di cominciare. Su console non sono disponibili tutti i contenuti presenti per PC, in parte a causa dell'impossibilità di occupare più di 2GB con le mod. Questo esclude le alterazioni più stravaganti viste su PC, come pacchetti di texture rielaborate e geometrie più complesse. La maggior parte delle mod permette agli utenti console di cambiare oggetti e illuminazione, ma i risultati non sono radicali come su PC. Anche nudità e contenuti protetti da copyright sono proibiti, ma a parte questi limiti i modder sono liberi di creare ciò che vogliono.

Nonostante queste costrizioni, su Xbox One vi sono molte mod che intervengono sulla grafica. I tipi più comuni sono modifiche di vegetazione, illuminazione e texture, dei semplici cambiamenti ai parametri del motore con un soddisfacente ritorno visivo. Una delle più popolari di questo tipo è Spring in the Commonwealth, che aggiunge dell'erba alle vallate e ai campi dell'area. La vegetazione aggiuntiva riempie lo scenario, avvicinando da questo punto di vista la versione Xbox One a quella PC maxata .

La versione Xbox One di Fallout 4 gode ora di mod realizzate dagli utenti, e lo stesso accadrà su PS4 più avanti nel mese. Qui diamo un'occhiata a cosa è disponibile al momento, e al modo in cui influenza la grafica e le prestazioni del gioco.

Inoltre, la mod Grasslands estende queste migliorie ad altre aree. Purtroppo le distanze di visualizzazione sono limitate dal LOD più aggressivo su console, ma è un interessante ritocco che riempie i punti più brulli di Fallout 4. Visto l'impatto di una sola mod, viene da chiedersi fino a che punto possa spingersi il lavoro degli utenti, in particolare nello stabilizzare i persistenti problemi di frame-rate del gioco base. Ad esempio, c'è la possibilità di migliorare il frame-rate di Fallout 4 su Xbox One nel DLC Far Harbor, modificando il pesante effetto alpha della nebbia.

La vegetazione aggiuntiva, in particolare, è un bel tocco che si basa sulla stessa logica procedurale utilizzata da Bethesda per il posizionamento dell'erba. L'unica controindicazione su Xbox One è il suo impatto sul frame-rate. Una tale abbondanza di flora causa inevitabilmente dei rallentamenti durante i combattimenti, e quando la mod è attiva vediamo regolarmente dei cali fino a 25fps circa (mentre il gioco di base si mantiene più vicino ai 30fps). È una cosa da tenere presente quando si scelgono dei miglioramenti grafici di questo tipo, specialmente perché Fallout 4 ha già delle difficoltà a sostenere i 30fps in molte aree.

Mod meno pesanti, come Custom Sanctuary Overhaul ed Enhanced Blood Textures non alterano le prestazioni nella stessa misura. La prima ripristina l'area di Sanctuary al suo stato pre-apocalisse e permette ai giocatori di viverla com'era prima della sua distruzione. Enhanced Blood Textures amplifica gli effetti del sangue in battaglia. In questi due casi, il frame-rate sembra restare inalterato rispetto al gioco base, ma i cambiamenti sono tangibili e vale la pena di dargli un'occhiata.

Mods OffMods On
Custom Sanctuary Overhaul rimpiazza la cittadina in rovina con la versione della sequenza iniziale. La vegetazione è ridotta e vi sono meno detriti sparsi a terra. È un bel tocco, che sfrutta esclusivamente oggetti già esistenti nel gioco.
Mods OffMods On
Un'altra immagine dell'area modificata di Sanctuary, una modifica che richiede solo un piccolo download.
Mods OffMods On
Spring in the Commonwealth aumenta la densità dell'erba e rende la versione Xbox One più simile a quella PC. Le distanze di visualizzazione restano però inalterate su console, quindi il pop-in è ancora visibile.
Mods OffMods On
Gli effetti del sangue non sono molto validi nel gioco base. La mod Enhanced Blood Textures ne espande il raggio e conferisce alle superfici un aspetto bagnato e lucido più realistico.
Mods OffMods On
Semi-Clean Sanctuary elimina gli alberi caduti e il fogliame a terra, ma lascia intatti gli edifici in rovina e le strade spaccate. Questa mod sembra incompleta, ma fa sembrare l'area più abitata.

Altre mod sono meno vistose per natura, o semplicemente non funzionano come previsto. Ad esempio, Light Overhaul e Wet: Water Enhancement promettono cambiamenti del sistema d'illuminazione e della qualità delle texture, ma nessuna delle due ha funzionato come previsto con il nostro salvataggio su Xbox One. Questo è accaduto anche durante i test di molte altre mod; alcune hanno funzionato da subito senza problemi, mentre altre devono essere applicate nel giusto ordine per farlo. Vi sono molte varianti apprezzabili della formula di Fallout 4, ma in alcuni casi bisogna prima risolvere alcuni problemi che ne impediscono il corretto funzionamento.

Vi sono anche altri ostacoli, e tra questi vi è il modo in cui il gioco gestisce i salvataggi. Dopo l'attivazione di una mod, il sistema dovrebbe duplicare il salvataggio originale, aggiungendo un'etichetta 'mod' per aiutare a distinguerlo da quelli standard. Dopo aver continuato una partita con delle mod attivate, i nostri file originali sono semplicemente scomparsi. Vi suggeriamo quindi di fare una copia di sicurezza dei vostri salvataggi originali prima di cominciare a sperimentare con i contenuti creati dagli utenti, specialmente se vi interessa ottenere degli achievement.

Utilizzando delle mod aumentano poi le probabilità di crash e blocchi. Dopo aver attivato una mod che provoca lo spawn di NPC extra, il gioco ci ha riportato alla dashboard dopo appena 2 minuti. I conflitti con il codice pre-esistente possono comprometterne la stabilità, e questo è un altro motivo per procedere con cautela durante la creazione di salvataggi delle versioni modificate.

storefront2
Fallout 4 può contare su una serie molto variegata di mod. La maggior parte di esse cambia semplicemente una variabile nel codice esistente, mentre altre aggiungono nuovi oggetti ed effetti sonori .

In generale, la scena delle mod di Fallout 4 su console è ancora agli inizi, ma le potenzialità sono vaste. Su PC i modder creano anche fix per i bug e patch che aumentano la stabilità, insieme a miglioramenti di ampia portata al sistema d'illuminazione e alle geometrie, migliorando e rifinendo la grafica del gioco. È solo una questione di tempo prima che alcune delle creazioni più elaborate arrivino su Xbox One e PS4, anche se i miglioramenti possibili saranno limitati dalle restrizioni presenti su console.

Per quanto riguarda le prestazioni, c'è la concreta possibilità che gli utenti possano migliorare il frame-rate del gioco con i loro ritocchi. Ad esempio ci piacerebbe vedere corrette in questo modo delle aree problematiche come l'Impianto di Assemblaggio Corvega e Far Harbor, che ancora girano a meno di 30fps. D'altro canto, la prospettiva di vedere le console spinte nella direzione opposta è ugualmente allettante: l'espansione delle distanze di visualizzazione e l'aggiunta di nuovi effetti potrebbero essere dei modi divertenti per sperimentare con i limiti dell'hardware console. In teoria sembra meraviglioso, ma il grosso limite è che le mod devono essere sviluppate sulla versione PC di Fallout 4, e i modder non avrebbero modo di testarle sull'hardware console prima di distribuirle, ma solo di correggerle in seguito per ottimizzarle o correggere problemi imprevisti.

Al momento la sensazione è che i contenuti disponibili sfiorino solamente la superficie delle possibilità esistenti, e che anche con il limite di 2GB ci sia molto spazio per cambiare radicalmente l'esperienza console. Per ora, i cambiamenti delle aree esistenti, nuovi compagni, trucchi e migliorie grafiche rappresentano un solido inizio per il modding su Xbox One. Gli utenti PS4 potranno sfruttare questi extra più avanti nel mese, e sarà affascinante vedere quali idee verranno concretizzate dai fan di Fallout 4 e offerte tramite la sezione mod.

Contenuti correlati o recenti

Xenoblade Chronicles Definitive Edition - recensione

La lotta fra Bionis e Mechanis non è ancora finita.

Nonna Skyrim si prende una pausa da YouTube per motivi di salute

AGGIORNAMENTO: Shirley Curry fa chiarezza: "la maggior parte dei miei spettatori è molto gentile".

Minecraft Dungeons giocato ora in diretta

Scopriamo il nuovo titolo di Mojang.

Articoli correlati...

Final Fantasy 7 Remake: il producer voleva altri cambiamenti drastici alla storia

Ma il director ha lottato per rimanere fedele all'originale.

The Witcher 4 potrebbe dare più spazio alla storia di Ciri

CDPR: 'la storia di Ciri è qualcosa su cui forse torneremo in futuro'.

Cyberpunk 2077 - Guida turistica di Night City

Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo universo di CD Projekt RED.

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza