Cyberpunk 2077 patch 1.23 per PS5 e PS4: il gioco è adatto al ritorno sul PSN?

Tutt'altro che perfetto ma ci sono grandi miglioramenti.

Rimosso dal PlayStation Store nel dicembre dell'anno scorso, Cyberpunk 2077 è finalmente riaffiorato nel catalogo di Sony nuovamente disponibile all'acquisto per PlayStation 5, PS4 e PS4 Pro. Rimosso dalla vendita a causa dei molti bug e dei problemi di performance, il ritorno del gioco suggerisce che sia significativamente migliorato rispetto al lancio, o quanto meno non dovrebbe crashare in maniera grave su PS4, comportamento che abbiamo notato in ogni singola patch che avevamo testato finora. Quindi l'epopea di CD Projekt RED è davvero pronta per questo ritorno sulle console PlayStation con la recente patch 1.23? Ci verrebbe da dire di sì, con alcuni distinguo.

È interessante notare come la patch note dell'aggiornamento 1.23 sia relativamente contenuto, almeno rispetto agli update precedenti. In ogni caso rispetto agli standard di gran parte dei giochi non passa inosservato. Ci troviamo di fronte a una serie di bug fix specifici di certe missioni insieme a fix per i crash, ottimizzazione della CPU e streaming migliorato. Tutto questo sembra promettente ma vale la pena sottolineare che perfino Sony stessa sembra ancora avere delle riserve riguardo il gioco. Lo store scoraggia esplicitamente l'acquisto di Cyberpunk in caso di utilizzo sulla PS4 standard, la più popolare e diffusa console old-gen, dichiarando che questa versione "non è raccomandata" e che arriveranno ulteriori aggiornamenti nel corso di quest'anno.

L'ultima video analisi di Cyberpunk 2077 targata Digital Foundry. La patch 1.23 porta stabilità e performance necessarie per un ritorno di positivo sul PlayStation Store?

Tuttavia abbiamo sicuramente delle buone notizie da dare. Il gioco non è crashato una singola volta durante i nostri test, cosa che non potevamo di certo dire con gli update precedenti. Non possiamo escludere totalmente la possibilità che succeda ma il gioco ora sembra sicuramente più stabile. Oltre a questo ci sono genuini miglioramenti rispetto alla patch 1.2 e sono maggiormente visibili sulla PS4 standard, la console per cui Sony non vi consiglia di acquistare il gioco. Infatti in tutti i nostri stress test la PS4 standard esprime i miglioramenti più evidenti quando si tratta di avvicinarsi a quei 30 fps tanto elusivi. Nelle situazioni più rallentate ci sono miglioramenti fino a 5 fps indicando un sostanziale focus sulla ottimizzazione. Non è sempre un aumento così significativo ma in ogni caso la versione 1.23 è costantemente migliore. Patch a confronto sembra davvero che si veda un graduale ma visibile miglioramento.

Per quanto riguarda i bug? Mentre i crash sono radicalmente ridotti, bug e problemi visivi sono ancora generalmente presenti. La patch 1.23 ripristina l'illuminazione nella prima sparatoria cittadina che sembrava essere svanita nell'ultimo update ma gli intoppi rimangono. Stuttering improvviso si fa sentire nel caso in cui ci si muova troppo velocemente attraverso Night City. Da quel che possiamo vedere questi cali di frame rate sono legati all'engine che si occupa dello streaming del mondo di gioco, un collo di bottiglia a livello di CPU che coincide con texture, poligoni ed NPC che spuntano contemporaneamente a schermo. Come conseguenza c'è del pop-in a livello di texture e poligoni mentre può ancora accadere che gli NPC vengano caricati come modelli low-poly nelle aree più affollate.

1
2
Sicuramente è ancora una situazione lontana da uno stato ideale ma la patch 1.23 garantisce i più grandi miglioramenti di performance sulla PS4 base. PS4 Pro e PS5 offrono però una esperienza generalmente più stabile.

Per quanto riguarda PS4 Pro, in realtà già con la patch 1.2 la console si difendeva piuttosto bene. Storicamente Cyberpunk 2077 ha sempre girato meglio sulla Pro e il gioco ha solo ulteriormente incrementato la stabilità con la versione 1.23. Controllando i nostri test ci si trova di fronte a 30 fps in ogni caso. Il mercato cittadino, la sparatoria in auto tutto a 30 fps con qualche occasionale frame perso. Degli intoppi a livello streaming si possono incontrare e ci sono ancora una serie di glitch visivi che sicuramente incontrerete come NPC non pienamente formati con poligoni di bassa qualità e texture placeholder.

Passando a PlayStation 5 il gioco gira ancora in retrocompatibilità anche se con un frame rate sbloccato. Girava già in maniera piuttosto fluida al lancio ma il codice non ha potuto che migliorare attraverso i diversi upgrade a livello di stabilità e i crash risolti.

Detto questo le performance rimangono pressoché quelle del lancio: è per la maggior parte dei casi 60 fps ma muoversi a grande velocità per la città o tuffarsi a capofitto nei combattimenti può portare a cali tra i 50 e i 60 fps. PlayStation 5 si comporta piuttosto bene e sarà interessante vedere verso quale direzione CDPR deciderà di portare il gioco con l'upgrade dedicato alla next-gen attualmente in sviluppo.

Ora come ora la patch 1.23 può essere considerata in larga parte un successo per le PlayStation della scorsa generazione. Le versioni PS4 base e PS4 Pro sono migliorate a livello di frame rate anche se le situazioni sotto i 20 fps possono ancora affliggere la console standard.

Cosa più importante? I crash sono decisamente ridotti, almeno basandomi sul tempo passato col gioco. I requisiti tecnici di Sony per la pubblicazione del gioco sul PlayStation Store non hanno valori di performance specifici ma avere un codice stabile e in larga parte libero da crash è sicuramente un requisito minimo.

Sono stati promessi altri update e miglioramenti e la stabilità delle performance migliorata insieme a passi in avanti generali per i problemi di pop-in sono sicuramente gli ambiti più importanti da affrontare. Tratteremo i prossimi update man mano che verranno pubblicati.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Thomas Morgan

Thomas Morgan

Senior Staff Writer, Digital Foundry

32-bit era nostalgic and gadget enthusiast Tom has been writing for Eurogamer and Digital Foundry since 2011. His favourite games include Gitaroo Man, F-Zero GX and StarCraft 2.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza