Dragon Age II: Soluzione Completa e Trucchi • Pagina 29

Il nuovo titolo di BioWare senza segreti!

MISSIONI PRINCIPALI

Richieste del Qun

Questa missione chiude l'Atto 2, quindi controllate di aver concluso ogni quest secondaria prima di proseguire.

Equipaggiate o cercate un'arma che faccia danni da freddo, perché vi farà molto comodo nei prossimi combattimenti, e fate scorta di pozioni, ne avrete probabilmente bisogno.

Iniziate andando con Aveline all'accampamento Qunari. Come sempre, la verità è la soluzione migliore quando si è al cospetto dell'Arishok, ma in ogni caso la situazione precipiterà rapidamente.

Quando il gioco riprenderà all'interno della Città Inferiore, dovrete vedervela con un sacco di Qunari. La posizione migliore per affrontarli è a metà della scalinata, cercando di lasciar avvicinare i nemici e colpendoli mentre accorciano le distanze. I nemici delle varie bande Qunari che incontrerete per tutta la missione vanno eliminati in quest'ordine: prima il Saarebas, quindi l'Ashad e dopo il Karashok. Dopo il primo gruppo, preparatevi perché il secondo vi arriverà alle spalle.

A un certo punto vi ritroverete di fronte a un gruppo di Custodi Grigi. Se avete importato un salvataggio in cui Alistair è rimasto uno di loro, lo troverete qua (e vi darà un amuleto), altrimenti i Custodi saranno capeggiati da Stroud (che vi darà un anello). Inoltre, se vostro fratello (o sorella), è sopravvissuto alle Vie Profonde, ritroverete anche lui. Se invece sono rimasti a casa e non hanno affrontato la spedizione, li incontrerete nella Città Alta.

Continuate a combattere i gruppi di Qunari fino ad incontrarvi con Meredith e Orsino, che vi proporranno due soluzioni per entrare nella fortezza. In quella di Orsino dovrete creare un diversivo, e vi ritroverete all'interno senza combattere; Meredith invece vuole farsi largo combattendo. Ovviamente la seconda soluzione porterà a molta più esperienza e oggetti da vendere, ma l'ultima scelta rimane a voi.

Dopo una serie di drammatiche sequenze filmate, Isabela farà il suo ritorno con la reliquia e, in base al vostro comportamento, potrebbe tornare con voi o no.

Se Isabela ritorna (quindi avevate più del 50% di amicizia) potete scegliere se difenderla, e duellare con l'Arishok, o consegnarla al capo dei Qunari, chiudendo l'atto senza spargimenti di sangue, ma perdendola e ricevendo una importante dose di punti rivalità dai compagni.

Se Isabela non è presente o avete deciso di difenderla, vi aspetta un duello all'ultimo sangue o uno scontro classico con più nemici.

Se avete conquistato il rispetto dell'Arishok, scegliete l'opzione di dialogo "Sul campo di battaglia" per duellare con lui uno contro uno, altrimenti vi aspetta in ogni caso uno scontro tradizionale contro lui e i suoi Qunari.

Fenris vi darà un sacco di punti rivalità se lui interviene per proporre un duello e voi rifiutate l'offerta.

Il duello con l'Arishok è senza dubbio uno degli scontri più difficili di tutto il gioco, mi riferisco non tanto allo scontro "classico", quanto al duello uno vs uno. Cercate di usare capacità e incantesimi debilitanti di ogni tipo, soprattutto quelli che rallentano il nemico.

Sfruttate le colonne come copertura quando si lancia contro di voi per il suo attacco speciale, e state attenti perché la sua capacità di trafiggere e sollevare un nemico fa perdere tutta l'aggro accumulata dal tank, qualora fosse la vittima di questo attacco speciale.

La soluzione migliore è quella di evitare uno scontro diretto, avere pazienza e attaccare solo quando sicurissimi di colpire, fuggendo ogni tanto per far ricaricare le abilità.

L'Arishok si curerà almeno tre volte durante lo scontro quindi preparatevi a un combattimento lungo in cui avrete senza dubbio bisogno delle pozioni.

Ricordate inoltre che l'Arishok ha con sé dei seguaci che possono rivelarsi molto fastidiosi, soprattutto il Saarebas, che va eliminato subito.

Terminato lo scontro otterrete la Sataareth, una potente spada a una mano, e sarete pronti per affrontare l'ultimo capitolo.

Vai ai commenti (8)

Riguardo l'autore

Lorenzo Fantoni

Lorenzo Fantoni

Redattore

Dentro un rugbista di 110kg dedito agli stravizi, batte il cuore di nerd vecchio stampo con lo sguardo perennemente abbronzato da uno schermo, anche d'estate.

Contenuti correlati o recenti

Cyberpunk 2077 ha ora valutazione 'Molto Positiva' su Steam

Un cambio di direzione piuttosto netto sta dando nuova linfa vitale a Cyberpunk 2077.

Cyberpunk 2077 conferma l'uscita dell'agognato aggiornamento next-gen e un'altra patch importante

Finalmente sappiamo quando Cyberpunk 2077 riceverà il suo upgrade per PS5 e Xbox Series X/S.

Child of Light 2 bloccato da Ubisoft? Il creatore parla di un crossover

Il futuro di Child of Light sembra meno roseo di quanto sperassimo.

The Legend of Zelda Breath of the Wild la folle offerta di uno youtuber, 10.000$ a chi sviluppa il multiplayer

Un fan offre questa cifra a chiunque svilupperà la modalità in Breath of the Wild.

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo è... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrà essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening è vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

Sarà un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (8)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza