Facebook down ha fatto perdere $6 miliardi a Mark Zuckerberg in poche ore

Grosse perdite dopo il down di Facebook.

Mark Zuckerberg ha perso 6 miliardi di dollari in poche ore con il crollo di Facebook.

Ieri, un selloff ha fatto precipitare le azioni del gigante dei social media del 4,9%, aggiungendo un calo di circa il 15% da metà settembre. Lo scivolone delle azioni di ieri ha fatto scendere il valore di Zuckerberg a $121,6 miliardi, facendolo cadere sotto Bill Gates al n. 5 del Bloomberg Billionaires Index. Il valore sceso da quasi $140 miliardi in poche settimane, secondo l'indice.

Il 13 settembre, il Wall Street Journal ha iniziato a pubblicare una serie di storie basate su una cache di documenti interni, rivelando che Facebook era a conoscenza di una vasta gamma di problemi con i suoi prodotti, come il danno di Instagram alla salute mentale delle ragazze adolescenti e la disinformazione sulle rivolte del Campidoglio del 6 gennaio, minimizzando i problemi in pubblico. I report hanno attirato l'attenzione dei funzionari del governo e lunedì l'informatore si è rivelato.

180225718_80c6c4ec_3f25_4884_afee_626d319c66bb

In risposta, Facebook ha sottolineato che i problemi che affliggono i suoi prodotti, inclusa la polarizzazione politica, sono complessi e non causati dalla sola tecnologia.

"Penso che dia conforto alle persone presumere che ci debba essere una spiegazione tecnologica o tecnica per i problemi della polarizzazione politica negli Stati Uniti", ha detto alla CNN Nick Clegg, vicepresidente degli affari globali di Facebook.

Fonte: Finance.yahoo.com.

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (3)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza