Horizon Forbidden West e l'evoluzione di Aloy analizzata da Guerrilla Games

Nuovi dettagli (e immagini) per Horizon Forbidden West.

Anche se Horizon Fobridden West è stato posticipato al prossimo anno, Sony sta continuando a pubblicare interessanti dettagli sul gioco. Oggi Guerrilla Games ha pubblicato attraverso le pagine di PlayStation Blog un post dedicato più che altro all'evoluzione di Aloy, la nostra protagonista.

"In Horizon Zero Dawn, da persona meno importante del mondo - un'umile emarginata - Aloy diventa la più importante in assoluto" afferma Ben McCaw, direttore narrativo di Guerrilla. "Oltre a distinguersi come la migliore cacciatrice di macchine delle sue terre, scopre di essere la chiave per far luce sul passato della Terra e salvare il futuro del pianeta. Durante il viaggio si circonda di preziosi alleati come Varl, un cacciatore Nora dal cuore buono che ha perso la sorella nella Prova, Erend, un membro forte ma sensibile dell'Avanguardia Oseram e il Re Sole Avad dei Carja, un sovrano illuminato che cerca di salvare il suo popolo dall'onta di un sanguinoso passato".

Aloy ha una grande responsabilità sulle spalle mentre continua ad affrontare sfide e pericoli in queste terre. Dal lato narrativo è stato importante trasmettere la forza e l'intelligenza emotiva di Aloy, che nel corso del gioco, tramite lezioni ed esperienze preziose, diventa sempre più una protagonista reale e in cui identificarsi.

"Nata e cresciuta da emarginata, Aloy ha una prospettiva unica sul mondo," spiega McCaw. "Si sente molto vicina alle persone che soffrono ed è altrettanto determinata a punire gli oppressori. Pur avendo trovato molti amici durante le sue avventure, continua a sentirsi un'estranea e sa che, in fondo, non ha una vera casa. Questi suoi aspetti saranno esplorati ancora più a fondo, dopo che avrà varcato la misteriosa frontiera dell'Ovest Proibito".

1
2
3

Horizon Forbidden West non si limita a mostrare l'evoluzione della personalità di Aloy: le offre anche una maggiore libertà di esplorare e vivere il mondo che la circonda. "In Horizon Forbidden West abbiamo voluto mantenere ed esaltare tutto ciò che ha reso Aloy un personaggio così riuscito e accattivante, aggiungendo però qualcosa di nuovo. Lei è ancora una cacciatrice di macchine agile e precisa, ma è il sistema di combattimento a essersi arricchito di incredibili novità. Con strumenti come il rampino e l'alascudo, entrambi in grande spolvero nel nostro trailer di gameplay, esplorare il mondo insieme ad Aloy sarà ancora più emozionante e interessante", afferma il direttore narrativo.

"I nostri team hanno investito innumerevoli ore per perfezionare ogni aspetto di Aloy: mosse di combattimento, animazioni, equipaggiamento, capelli, dialoghi. Per non parlare dell'ispirato doppiaggio in lingua inglese di Ashly Burch. Tutto ciò contribuisce a rendere Aloy un personaggio reale. Ma la rende anche interessante per giocatori di ogni tipo: quelli che preferiscono combattere, esplorare e interagire con tribù e PNG, ma anche quelli che si accontentano di vederla muoversi in un mondo magnifico. Moltissime persone hanno lavorato duramente per renderlo possibile".

Aloy è subito riconoscibile per le lunghe trecce rosse e l'agile fisico da guerriera, ma il vero fulcro della progettazione è calare i personaggi nell'ambiente che li circonda nel modo più autentico e pratico possibile.

"Il team progetta i suoi abiti per permetterle di avere movenze fluide ed eleganti, piuttosto che dotarla di costumi pesanti e poco pratici. Siamo inoltre convinti che la cura meticolosa dei dettagli aumenti il coinvolgimento e la ricchezza narrativa del gioco. Noi di Guerrilla siamo sempre interessati a esplorare e arricchire l'identità e la cultura delle nostre tribù. Per esempio, pur essendo già apparsa brevemente in Horizon Zero Dawn, la tribù degli Utaru ha un ruolo molto più importante in Horizon Forbidden West. Ora può vantare un design aggiornato, un abbigliamento studiato attentamente e un uso dei materiali che dice molto sulle loro attività quotidiane, il loro rapporto con l'ambiente e la loro struttura gerarchica".

Lo sviluppo e la successiva uscita della console PlayStation 5 ha aiutato i team di Guerrilla a raggiungere il livello di qualità e di perfezione grafica che è da sempre tra le loro priorità, per creare un'esperienza ancora più autentica e ricca di dettagli.

"Ogni generazione di console fornisce la potenza extra che ci serve per creare modelli dei personaggi ancora più densi di poligoni e con dettagli sempre più particolareggiati per superfici, sagomature, texture e materiali, giusto per fare qualche esempio. Il nuovo hardware di PlayStation 5 non potenzia unicamente il lato visivo: abbiamo anche aumentato il numero di giunture nei modelli per migliorare ulteriormente deformazioni ed espressioni facciali, creando personaggi ancora più credibili e realistici. Nel complesso, è un sogno che si avvera tanto per i giocatori quanto per noi sviluppatori!"

Questo enorme salto di qualità che contraddistingue la versione PlayStation 5 di Horizon Forbidden West non significa che la versione PlayStation 4 sia stata sacrificata, sottolinea Ramisse Bastien, capo grafico dei personaggi di Guerrilla. "Abbiamo sviluppato e testato il gioco simultaneamente su PlayStation 4 e PlayStation 5, proprio per assicurarci che i giocatori su PlayStation 4 possano godersi un'esperienza ugualmente coinvolgente. Dopo Horizon Zero Dawn, sapevamo che c'erano ancora delle risorse da sfruttare per aumentare realismo e qualità dei nostri personaggi. Per noi è stato grandioso poter attingere a questo bagaglio di conoscenze e competenze per sviluppare il sequel".

4

Parlando d'abbigliamento, Horizon Forbidden West offrirà un ampio assortimento di abiti per Aloy. Sulla scia del primo gioco, questi permettono di proteggersi dai pericoli e sono acquistabili dai mercanti, se non recuperabili direttamente nel mondo di gioco. Una novità che riguarda gli abiti è il fatto che ognuno di essi in Horizon Forbidden West ha delle abilità pre-assegnate, perciò è possibile migliorare le proprie capacità in molti modi diversi.

Horizon Forbidden West sarà disponibile su PlayStation 4 e PlayStation 5 dal 18 febbraio 2022.

Fonte: PlayStation Blog

Contenuti correlati o recenti

Call of Duty: Vanguard promette dimensioni decisamente ridotte su PS5, Xbox Series X/S e PC

Il nuovo Call of Duty potrÓ contare su una nuova tecnologia.

'Xbox Game Pass Ŕ una benedizione'

Gli sviluppatori di Everspace 2 parlano dell'accordo per portare il gioco su Xbox Game Pass.

Back 4 Blood supera quota 6 milioni di giocatori

Gli sviluppatori di Back 4 Blood annunciano l'importante traguardo raggiunto.

God of War Ragnarok festeggia Halloween! Pronti a intagliare zucche a tema Kratos e Atreus?

Sony Santa Monica offre stencil per celebrare la festa con God of War Ragnarok.

Articoli correlati...

Uncharted - il film si mostra nel primo trailer ufficiale!

AGGIORNAMENTO: Dopo il leak arriva il trailer ufficiale del film di Uncharted.

Bloodborne per PC sarebbe praticamente pronto

Continuano le indiscrezioni su Bloodborne.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza