Secondo quanto apparso sul blog ufficiale PlayStation degli USA la sola versione di Resident Evil 5 a supportare il PlayStation Move sarÓ la Gold Edition.

Tutti coloro che avessero giÓ acquistato una Gold Edition potranno dunque contare su una patch gratuita che aggiungerÓ la possibilitÓ di gestire l'innovativo controller di casa Sony. Tale patch sarÓ disponibile a partire dal 19 Settembre nel Nord America.

Dal rilascio del PlayStation Move in poi (previsto per il 15 Settembre in Europa), tutte le nuove copie di Resident Evil 5: Gold Edition supporteranno direttamente il sistema di motion control.

Sfortunatamente tutti i possessori della versione originale di Resident Evil 5 ne dovranno fare a meno: per loro il supporto Move non sarÓ possibile per "motivi tecnici".

Riguardo l'autore

Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Redattore

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 11 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.