Abandoned, l'esclusiva PS5 e Blue Box criticati dal modder Lance McDonald

Il modder non è molto contento della pubblicità dietro Abandoned.

In questi giorni Abandoned è tornato alla ribalta: il team di sviluppo ha infatti aggiornato sul suo stato, promettendo una tech demo ed un reveal completo nei primi mesi del 2022. Ora, anche il famoso modder Lance McDonald specializzato in giochi come Dark Souls e Bloodborne ha detto la sua a riguardo, criticando sia il progetto che lo studio.

Attraverso Twitter McDonald ha dichiarato: "Ricordate 4 mesi fa quando la Realtime Experience di Abandoned è stata lanciata completamente rotta, poi un aggiornamento di 5 GB ha fatto riprodurre una clip di 10 secondi e gli sviluppatori hanno detto che era di 5 GB perché il trailer era in realtà molto più grande ma hanno dovuto solo disabilitarne una parte per correggere alcuni bug? 5 GB non sono nemmeno così grandi per una demo di Unreal Engine di 10 secondi, perché hanno sentito il bisogno di mentire sul fatto che ci fossero più dati disabilitati nei file?".

McDonald lascia intendere che tutto il marketing incentrato sul gioco è stata una vera e propria presa in giro per i fan che hanno atteso con ansia il reveal di Abandoned, trascinati forse anche dall'hype creatosi poiché si pensava ci fosse lo zampino di Hideo Kojima.

"Ricordate anche quando PlayStation ha detto che Abandoned sarebbe stato un'esclusiva PlayStation 5 e poi il director del gioco ha menzionato anche il PC senza alcun preambolo? Chiunque pensi che questa sia una trovata di marketing accuratamente elaborata si sbaglia completamente a questo punto" ha concluso il modder.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza