Activision Blizzard azioni a picco del 15% dopo i rinvii di Overwatch 2 e Diablo IV e l'addio di Jen Oneal

Anche la borsa penalizza Activision Blizzard.

Il rapporto sugli utili del terzo trimestre di Activision Blizzard ha superato le aspettative, ma le azioni sono crollate dopo che la società ha annunciato rinvii per Overwatch 2 e Diablo IV e una partenza dalla leadership di Blizzard.

Nel momento in cui stiamo scrivendo, il titolo Activision Blizzard è sceso del 15%, a $ 66,13. Nella giornata di ieri invece, secondo quanto riportato dall'analista Daniel Ahmad, le azioni della società avevano subito un calo del 10%. Sembra quindi che la giornata di oggi sia iniziata ancora peggio rispetto a ieri.

Come abbiamo detto, Jen Oneal dopo soli tre mesi ha detto addio alla società. Mike Ybarra ora guiderà Blizzard "con effetto immediato" e Oneal passerà a una nuova posizione all'interno di Activision prima di andarsene alla fine dell'anno.

Ricordiamo che Activision Blizzard è ancora sotto inchiesta per l'ambiente tossico e le molestie sessuali che sono state riportate da ex dipendenti dell'azienda.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza