Activision Blizzard cede il passo: Roblox è la compagnia videoludica che vale di più

Scopriamo di più su cosa ha permesso a Roblox di superare Activision Blizzard.

Dopo il report finanziario dello scorso martedì, la quota di mercato di Roblox, la compagnia autrice del sandbox omonimo, è salita di oltre il 40% in borsa, raggiungendo un market cap della bellezza di 62 miliardi di dollari. La nuova compagnia videoludica di maggior valore sul suolo statunitense ha un distacco di ben dieci miliardi sulla concorrente che le cede il titolo, Activision Blizzard, ferma infatti a 52 miliardi di dollari, e con Electronic Arts a quasi 40 miliardi, secondo i dati aggiornati.

Due importanti fattori che hanno contribuito a questo vertiginoso spostamento sono stati senza dubbio il recente abbassamento del prezzo delle azioni di Activision Blizzard e il pubblico arrivo di Roblox in borsa lo scorso marzo.

roblox

Nel primo caso, le azioni di Activision Blizzard sono scese a causa della decisione della compagnia di posticipare le sue prossime grandi uscite, Diablo 4 e Overwatch 2, ma è da giugno che le azioni valgono sempre meno a causa dei molti problemi legati alle accuse di misoginia e molestie sessuali interni alla compagnia. Roblox, d'altro canto, è una piattaforma che si basa sulla creazione e condivisione di giochi dagli utenti e per gli utenti, grazie a un valuta virtuale (i Robux) ottenibile tramite valuta reale, e che si usa per acquistare i contenuti della piattaforma.

Aspettiamo dunque di conoscere le prossime mosse della compagnia di Bobby Kotick, il quale ha promesso di tagliare drasticamente il suo stipendio.

Fonte: GameSpot

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Andrea Sergnese

Andrea Sergnese

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza