Bloodborne diventa una serie animata? Un video per l'interessante idea di un fan

Chi non vuole un cartone ispirato a Bloodborne?

Il mondo gotico e oscuro di Bloodborne è una delle caratteristiche distintive del gioco. Ma come sarebbe il gioco in altre forme multimediali come ad esempio una serie animata? Ci viene in aiuto un fan che ha creato un breve video ispirato proprio al titolo.

Sono passati sei anni da quando i giocatori hanno vagato per la prima volta per le strade intrise di sangue di Yharnam, con il lancio di Bloodborne per PS4 nel 2015. Dalla direzione artistica unica, alle sue modifiche sul tradizionale gameplay in stile Souls, FromSoftware ha creato un titolo che rimane ancora nel cuore dei giocatori. Naturalmente, i fan hanno chiesto a gran voce un sequel o una versione rimasterizzata di Bloodborne su PS5, con nuove voci che emergono ogni due settimane circa. Anche se nulla è sicuramente impossibile, la validità di queste voci, e forse il desiderio di crederci, svanisce man mano che non arriva nessuna conferma ufficiale.

Berardbro su Twitter ha realizzato un bellissimo trailer che immagina Bloodborne come una serie animata. Il video frenetico dura solo circa 30 secondi, ma Berardbro riesce a catturare molti personaggi, boss e luoghi familiari di Bloodborne. Nei primi secondi di apertura, i fan possono intravedere un cacciatore con l'iconica arma sega-mannaia, la mostruosità simile a un cane, Vicario Amelia, e persino la massa grottesca di corpi, Il Rinato. Senza indugi vi lasciamo alla visione del video.

Una serie animata di Bloodborne a tutti gli effetti sarebbe incredibile, in quanto potrebbe potenzialmente arricchire il mondo, la storia e i personaggi. Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte: GamesRadar

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo Ŕ... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrÓ essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening Ŕ vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

SarÓ un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza