Call of Duty Warzone Mobile è realtà? Un leak svelerebbe la finestra di lancio

Call of Duty Warzone potrebbe arrivare anche si smartphone?

Call of Duty: Warzone, senza dubbio, potrebbe essere il gioco di maggior successo dell'intera saga, proprio perché è gratuito. Il gioco sta per compiere due anni e continua ad essere un successo che non smette di crescere grazie a quanto sia divertente. Inoltre, il team di sviluppo offre nuovi contenuti frequentemente: tuttavia un indizio potrebbe indicare che il gioco arriverà anche su mobile.

Un altro gioco gratuito della saga che ha avuto molto, molto successo è Call of Duty: Mobile, che, come suggerisce il nome, è per telefoni cellulari. Ma tornando al battle royale, molti giochi di questo genere sono arrivati su telefoni cellulari come Apex Legends, Fortnite o PUBG, perché non Warzone? A quanto pare questo cambierà.

Tom Henderson, il noto insider, ha pubblicato un tweet che ha catturato l'attenzione di tutti i fan sia di Warzone che di Call of Duty in generale: secondo quanto riferito infatti Call of Duty Warzone Mobile potrebbe essere reale. Questo nome si trova infatti all'interno del sito PlayTest Cloud, una piattaforma in cui è possibile provare alcuni giochi cloud.

Come se non bastasse, dalle informazioni trapelate il gioco potrebbe arrivare sui dispositivi mobile nel 2022, quindi tra non molto. Se sia vero o meno questo rumor solo il tempo ce lo dirà, quando Activision annuncerà l'eventuale novità.

Contenuti correlati o recenti

Call of Duty: Warzone ha ancora molti cheater che ora deridono il sistema anti-cheat Ricochet

Ricochet ha diminuito il numero di cheater, ma ci sono ancora giocatori scorretti.

Halo Infinite dice addio al Lead Narrative Designer che lascia 343 Industries

Una nuova opportunità per il Lead Narrative Designer di Halo Infinite.

Ghost Story Games: il prossimo gioco del creatore di BioShock starebbe incontrando grosse difficoltà

Lo sviluppo del titolo di Ghost Story Games reso 'un inferno' da Ken Levine?

Da Halo Infinite a Riot Games: Aaron Linde si unisce alla società di League of Legends e Valorant

L'ex lead narrative designer di Halo Infinite farà parte del settore ricerca e sviluppo di Riot Games.

Articoli correlati...

Battlefield 2042 lancio da incubo, è nella Top 10 dei giochi peggio recensiti su Steam

Le aspettative erano alte, il punteggio di Battlefield 2042 su Steam... non molto.

Provato | Halo Infinite - Un assaggio del ritorno di Master Chief

Vi diciamo le nostre prime sensazioni sulla campagna.

'Call of Duty: Warzone è un gioco per bambini di 11 anni'

COD: Warzone non piace più a Dr. Disrespect.

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza