Cyberpunk 2077 perde pezzi: il design director Mateusz Kanik lascia CD Projekt RED

Kanik ha lavorato sia su Cyberpunk 2077 che su The Witcher.

"Qualcosa finisce e qualcosa inizia". Così scrive Mateusz Kanik, design director di CD Projekt RED. Uno dei pesi massimi dello studio polacco che ha lavorato per l'azienda da 15 anni ora lascia il team.

Kanik con un solo messaggio sui social ha comunicato la notizia, lasciano lo studio e lasciandosi così alle spalle il suo lavoro in Cyberpunk 2077. Questo enigmatico messaggio sui social ha fatto sì che i suoi follower iniziassero a rivedere il suo profilo professionale e a confermare la notizia, ovvero che non lavora più per CD Project RED.

Kanik è approdato nello studio polacco nel 2006 e al momento non sono state svelate le ragioni della sua partenza. Non si sa se ci siano stati problemi interni o se abbia semplicemente deciso di intraprendere una nuova svolta professionale e fermarsi presso un altro studio o altri progetti professionali.

CD Projekt RED ha in questo periodo perso molti talenti: tra questi anche Mateusz Tomaszkiewicz ex quest director.

Fonte: Game World Observer

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo Ŕ... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrÓ essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening Ŕ vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

SarÓ un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza