Death Stranding compie due anni e festeggia con trailer, merchandise e il ricordo di Hideo Kojima

Tanti auguri Death Stranding!

Sono passati due anni da quando Death Stranding è apparso su PlayStation 4 ─ l'anno dopo su PC, segnando il debutto delle esclusive Sony su Steam ─ e da allora, si continua a discutere su un titolo che ha effettivamente spaccato il pubblico. Che lo si ami o lo si odi, Death Stranding è stato fondamentale per l'industria, ma soprattutto per Hideo Kojima, autore dal genio indiscusso ma che dopo l'addio a Konami e alla saga di Metal Gear Solid, era chiamato a dimostrare di sapersi slegare da decenni di un singolo brand.

E ci è riuscito: Death Stranding ha avuto un forte impatto sul pubblico, anche se averlo giocato all'uscita o averci messo mano solo durante o post pandemia, cambia tanto la percezione dello spirito del titolo. Sono passati due anni, con l'arrivo nel frattempo anche di una Director's Cut che è tra i dieci titoli più venduti su PlayStation 5.

Le celebrazioni partono ovviamente dallo stesso Hideo Kojima, con un video pubblicato su Twitter con tutto il cast e un trailer celebrativo con i voti della stampa internazionale. Ma anche il merchandise si rinnova, con un BB POD a grandezza naturale e un portachiavi a forma di criptobionte.

News scritta, ideata e diretta non da Hideo Kojima.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Cyberpunk 2077 e The Witcher aggiungeranno elementi multiplayer 'gradualmente'

CD Projekt conferma un futuro anche multiplayer per le IP Cyberpunk 2077 e The Witcher.

Elden Ring, ecco il primo lungo video gameplay e tanti nuovi dettagli!

Combattimenti, mostri e molto altro in Elden Ring.

The Elder Scrolls VI, Hogwarts Legacy e non solo: un nuovo enorme leak svela le date di uscita

Un nuovo leak di Nvidia GeForce Now avrebbe rivelato le date di lancio di The Elder Scrolls VI e Hogwarts Legacy.

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza