Matrix Awakens: tech demo a confronto col film: somiglianza incredibile!

Digital Foundry ha analizzato la tech demo di Matrix Awakens e l'ha messo a confronto con il film.

Un video proveniente dalla fucina di Digital Foundry che mette al confronto tutte le versioni di Matrix Awakens era molto atteso, ma qui la redazione britannica ha fatto trenta e poi trentuno: c'è anche la versione cinematografica da analizzare!

L'analisi tecnica nelle versioni demo su Xbox Series X/S e Playstation 5 è già di per sé impressionante e si avvicina ancora di più al concetto di fotorealismo, paventando una strada nei videogiochi che sta assumendo connotazioni sempre più realistiche... proprio come le rappresentazioni a schermo della demo in questione. Ma quanto si avvicina al film?

I dettagli che fa notare Digital Foundry hanno dell'impressionante: se non ci fossero i simboli 'PS5' e 'Ultra HD Blu-Ray' agli angoli dello schermo, probabilmente impiegheremmo molto tempo per capire qual è la versione cinematografica - e sbaglieremmo pure.

La scena in cui Neo si sveglia davanti al computer, per esempio, ha sì delle differenze per quanto riguarda il posizionamento degli oggetti, ma si nota la perfezione del sistema di illuminazione globale Lumen messo in campo da Epic e la precisione offerta dal ray-tracing. Il primo piano sul volto di Keanu Reeves mette in risalto tutti i dettagli, compresi i pori sulla pelle e il riflesso del testo mostrato sullo schermo del monitor dentro il suo occhio. Questa scena è praticamente l'unica a sollevare un dubbio nel redattore britannico, che ci fa notare come il responso della pelle di Keanu nella versione "finta" sia comunque buono, ma non eccessivamente vicino all'originale, e la luce appare vagamente troppo diffusa.

Battaglia si dice nel complesso strabiliato: nonostante la riproduzione non sia letteralmente identica a quella del film, è ad oggi l'esempio più vicino che abbiamo di fotorealismo in salsa ludica (per poco ludica che sia, alla fine della fiera, la tech demo), e si augura che questo sia solo il primo passo nel futuro di Unreal Engine 5.

Fonte: Eurogamer.net

Vai ai commenti (1)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Andrea Sergnese

Andrea Sergnese

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Forza Horizon 5 diventa virale con una clip di un esilarante e folle bug

Ecco il giocatore di Forza Horizon 5 più sfortunato al mondo.

Animal Crossing: New Horizons per Nintendo Switch disponibile su Amazon con un'offerta imperdibile!

Non avete ancora acquistato Animal Crossing New Horizons? Ottime notizie per voi!

Gran Turismo 7 sarà enorme, l'esclusiva PlayStation più pesante di sempre

Il nuovo Gran Turismo sarà decisamente grande in termini di spazio richiesto.

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza