Disco Elysium: The Final Cut ha un nuovo contenuto misterioso... che dovete scovare voi!

Con un criptico messaggio, è stato introdotto un nuovo contenuto per Disco Elysium: The Final Cut.

A quanto pare, è stato aggiunto un nuovo contenuto in Disco Elysium - The Final Cut, annunciato tramite un aggiornamento su Steam. Di che si tratta? Sembra stia ai giocatori scoprirlo.

ZA/UM fa partire il messaggio dell'aggiornamento come se fosse un dialogo del GDR isometrico: "Il rumore di statico ti sibila nelle orecchie mentre giri la manopola. Nient'altro che dati gorgoglianti da un'anomalia planare. C'è qualcosa? S'insinua un po' di tristezza. Aspetta! Torna indietro. Tra il tuo indice il tuo pollice il sibilo diventa come un mormorio e i tuoi capelli cominciano ad alzarsi. Senti il suono delle onde che ruggiscono; un formidabile coro d'acqua. Un piccolo schizzo e poi... 'o più debole' ... ora ... 'morire è un'arte'. Lo statico ritorna, ma non c'è dubbio. La voce di un uomo, che non hai mai sentito prima, che racconta segreti di un posto che potrebbe trovarsi ovunque da nessuna parte al contempo".

discoPNG

Evidentemente, il testo è ritenuto molto criptico anche dagli stessi sviluppatori, che hanno deciso infatti di allegare un minimo indizio: ZA/UM consiglia di "giocare in modo strano e profondo". I consigli continuano: "Forse vale la pena di fermarsi ad ammirare lo scenario", "Si sa che le fredde acque costiere portano a riva i dispersi (o ciò che è perso)", e "Toc toc, tenente".

Ulteriori consigli, utili probabilmente a sbloccare il nuovo contenuto, sono riassunti nell'immagine di cui sopra e almeno tre di loro sembrano correlati a Kim: "Fai indossare la giacca a Kim", "Disturba Kim dopo qualche ora" e "Il sopracciglio più cattivo in città".

Fonte: TheGamer

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo è... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrà essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening è vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

Sarà un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza