Elden Ring su PS4, PS4 Pro, Xbox One e Xbox One X nella video analisi di Digital Foundry. L'old-gen ce la fa?

Vediamo insieme come si comporta la beta di Elden Ring sulle console 'last-gen'.

Digital Foundry ha deciso di analizzare la beta di Elden Ring su PS4, PS4 Pro, Xbox One e Xbox One X.

In precedenza, la redazione britannica aveva analizzato la beta delle versioni PS5 e Xbox Series X/S, tuttavia i risultati sono stati abbastanza deludenti, soprattutto dal punto di vista del frame rate.

Su next-gen, Elden Ring non riesce a girare a 60 FPS solidi e su console last-gen non aspettatevi miracoli o ottimizzazioni particolari, almeno per ora.

Digital Foundry nota subito che su PS4, PS4 Pro, Xbox One e Xbox One X non ci sono le modalità Quality e Performance. Sulla console standard di Sony Elden Ring gira in 1080p/30 FPS, mentre su Xbox in 900p/30 FPS. Le versioni old-gen non hanno un gameplay fluido a causa del frame rate per nulla solido e questo è stato riscontrato soprattutto su Xbox One.

Su PS4 Pro il gioco utilizza il Checkerboard, il che porta la risoluzione a 1800p. Il frame rate, si aggira tra i 30 e 40 FPS con alcuni cali al di sotto dei 30. Su Xbox One X la risoluzione (dinamica) oscilla tra 1512p e i 1800p, con lo stesso frame rate di PS4 Pro.

Ovviamente, trattandosi di una versione beta, FromSoftware potrebbe apportare miglioramenti alla versione finale di Elden Ring.

Fonte: Digital Foundry.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi¨ rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo Ŕ... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrÓ essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening Ŕ vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

SarÓ un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza