Elden Ring Premium Collector's Edition troppo richiesta e Bandai Namco sospende i pre-order

Tutti vogliono l'edizione da collezione di Elden Ring!

L'imminente Elden Ring di From Software potrebbe essere il gioco più atteso dell'anno, soprattutto dopo che un breve video di gameplay ha attirato l'attenzione ai The Game Awards. Potrebbe non essere una sorpresa sapere che la domanda per l'Elden Ring Premium Collector's Edition è già alle stelle. Tuttavia, la notizia che Bandai Namco ha dovuto sospendere i preordini per questa edizione a causa di problemi tecnici potrebbe cogliere alla sprovvista i giocatori.

Elden Ring ha sia una Collector's Edition che una Premium Collector's Edition per i fan interessati alle versioni in edizione limitata del gioco. L'Elden Ring Premium Collector's Edition conterrà una replica in scala ufficiale di un elmo che può essere trovato nel gioco, una statua, una scatola da collezione, un artbook, uno steelbook e una colonna sonora digitale insieme a una copia di Elden Ring.

Sfortunatamente le richieste per questa edizione da collezione sono state davvero molte; in più anche il sito ha cominciato a dare problemi ai giocatori, i quali non riuscivano a effettuare l'acquisto di Elden Ring. Questi due problemi messi insieme hanno portato Bandai Namco a interrompere temporaneamente i preordini dell'edizione da collezione.

"Apprezziamo la vostra pazienza con i nuovi problemi di creazione dell'account sullo Store questa mattina. Data la disponibilità limitata dell'edizione da collezione premium, abbiamo sospeso le prenotazioni e comunicheremo nuovamente qui quando renderemo disponibile i pre-order" si legge su Twitter.

Elden Ring verrà lanciato il 25 febbraio 2022 per PC, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X/S.

Fonte: PSU

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo ... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovr essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

Sar un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza