Electronic Arts e Activision Blizzard sono i grandi publisher che dominano il periodo natalizio

Tante sono le prime posizioni di giochi sia Electronic Arts che Activision Blizzard.

Sia Electronic Arts che Activision Blizzard hanno trascorso nove diversi Natali in cima alle classifiche di vendita dal 1984, secondo i nuovi dati di GFK. Tuttavia, mentre le due società sono bilanciate in termini primi posti a Natale, EA ha trascorso 13 settimane in cima alle classifiche natalizie, mentre Activision ne ha raggiunte "solo" 10.

Secondo il grafico pubblicato da Christopher Dring, diversi giochi della serie FIFA sono stati i numeri 1 del Natale, il primo dei quali è stato FIFA International Soccer pubblicato nel 1993. Anche FIFA 22 si trova in cima alla classifica per quest'anno. Da parte di Activision, il suo primo Natale n. 1 è stato Ghostbusters del 1984. L'editore ha poi visto il suo secondo posto n.1 con Call of Duty: Modern Warfare 4 nel 2007 e da allora la serie FPS ha trascorso molte altre vacanze natalizie in cima alla classifica.

Altre meraviglie di successo tra i più venduti di Natale includono Sega con Sonic The Hedgehog 2 del 1992, Bethesda con Skyrim nel 2011 e Ubisoft con Assassin's Creed Valhalla, che ha raggiunto la vetta della classifica nel 2020.

in

Nonostante il suo status di franchise di videogiochi più venduto, Mario non ha mai conquistato il primo posto per Natale. La stessa Nintendo ha preso il posto solo una volta, con Ocarina of Time del 1999.

Fonte: VGC

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza