Facebook attacca duramente Apple: 'danneggiano milioni di piccole imprese'

Nuova diatriba tra Facebook e Apple.

Si riapre la diatriba tra Facebook e Apple sulla questione privacy, in concomitanza con la pubblicazione dei risultati fiscali del terzo trimestre 2021, con 29,01 miliardi di dollari di entrate provenienti dalla pubblicità. Durante una chiamata agli investitori il CEO Mark Zuckerberg non le ha mandate a dire, accusando Apple non solo di aver danneggiato Facebook ma anche milioni di altre piccole imprese, con la sua politica della privacy.

"Come previsto, in questo trimestre abbiamo registrato venti contrari alle entrate, anche a causa dei cambiamenti di Apple che non solo stanno influenzando negativamente la nostra attività, ma milioni di piccole imprese in quello che è già un momento difficile per loro nell'economia. [...] la linea di fondo è che ci aspettiamo di essere in grado di superare questi venti contrari nel tempo con gli investimenti che stiamo già facendo oggi."

Anche il COO di Facebook Sheryl Sandberg, che ha anche partecipato alla chiamata, ha affermato che le modifiche alla privacy di iOS "hanno avvantaggiato l'attività pubblicitaria di Apple", affermando che ora è più difficile indirizzare con precisione un annuncio o misurare i risultati di una campagna. Il nocciolo della questione, risiede nella trasparenza del monitoraggio delle app di Apple, introdotta all'inizio di quest'anno, che prevede la richiesta agli utenti se essere monitorati o meno dalle applicazioni.

Anche il CEO di Snapchat ha affermato che le entrate dell'azienda sono state influenzate da questo sistema ma in ogni caso, Mark Zuckerberg non sembra preoccupato, credendo che a lungo andare, tutto ciò si tradurrà in un vantaggio.

Fonte: 9to5mac.com

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Marcello Ribuffo

Marcello Ribuffo

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Xbox Series X/S e l'FPS Boost: Digital Foundry loda i risultati

Nuovi giochi hanno ricevuto l'FPS Boost su Xbox Series X/S e Digital Foundry ha solo belle parole.

PlayStation sempre più mobile gaming e smartphone? Un brevetto per un controller dedicato

Sony sta pensando di espandersi verso il mobile gaming? A vedere un brevetto, si direbbe proprio di sì!

Rockstar Games: il cofondatore Jamie King spiega perché ha lasciato la compagnia

Una figura chiave di Rockstar Games ha lasciato: perché?

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza