Facebook addio, Meta benvenuto! Il gigante dei social media annuncia il cambio di nome

Il CEO Mark Zuckerberg rivela nuovo nome e nuova direzione di Facebook.

Facebook ha cambiato nome in Meta, il gigante dei social media lo ha annunciato ieri durante la sua conferenza annuale sulla realtà aumentata e sulla tecnologia della realtà virtuale.

Il nuovo nome di Facebook, Meta, significa "oltre" in greco, ha detto il CEO Mark Zuckerberg durante l'evento.

Zuckerberg ha detto che la decisione di rinominare Facebook è stata presa per "riflettere chi siamo e cosa speriamo di costruire", riferendosi ai piani dell'azienda di concentrarsi sul "metaverso".

Un logo blu simile al simbolo dell'infinito ha accompagnato il nuovo nome.

Zuckerberg___Meta_2_2

The Verge ha riferito per la prima volta di un possibile rebranding poco tempo fa, portando alla speculazione che il gigante dei social media avrebbe annunciato il suo nuovo nome all'evento di ieri.

"In questo momento, il nostro marchio è così strettamente legato a un prodotto che non può assolutamente rappresentare tutto ciò che stiamo facendo oggi, figuriamoci in futuro", ha affermato Zuckerberg. "Nel corso del tempo, spero che saremo visti come un'"azienda del metaverso" e voglio ancorare il nostro lavoro e la nostra identità su ciò che stiamo costruendo".

868,5 miliardi di dollari. Questo è il valore di mercato di Facebook. L'azienda ha avuto 3,6 miliardi di utenti mensili in tutto il mondo nel terzo trimestre di quest'anno, secondo il Wall Street Journal.

Zuckerberg ha anche approfondito maggiori dettagli sul "metaverso", un concetto di mondo digitale in cui la realtà virtuale si fonde con la realtà fisica. Il gioco sarà probabilmente la prima caratteristica che attirerà gli utenti nel metaverso, ha affermato Zuckerberg. Ma il CEO sta anche cercando di agganciare gli utenti con sessioni di allenamento, nonché funzionalità per il lavoro e l'istruzione nel metaverso. Zuckerberg ha affermato che Facebook è incline a offrire agli utenti la possibilità di utilizzare account separati dai loro account social media.

Fonte: Forbes.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza