Final Fantasy VII: il doppiatore di Cloud Strife licenziato per aver rifiutato di vaccinarsi contro il COVID-19

L'attore Steve Burton (Final Fantasy VII) licenziato dalla soap opera a cui lavorava.

Il membro del cast di "General Hospital" di lunga data Steve Burton, il quale ha dato anche la voce a Cloud Strife di Final Fantasy VII, afferma che la soap opera lo ha licenziato dallo spettacolo per essersi rifiutato di farsi vaccinare. In un video pubblicato sul suo account Instagram, Burton ha spiegato cosa è successo.

"Sfortunatamente, la produzione di General Hospital mi ha licenziato perché non mi sono vaccinato", ha detto Burton, che ha interpretato Jason Morgan nella soap opera dal 1991. "Ho fatto domanda per le mie esenzioni mediche e religiose ed entrambe sono state negate. Tutto questo mi fa molto male". Ha aggiunto che "questo riguarda anche la libertà personale per me" e ha detto che "non pensa che nessuno dovrebbe perdere il proprio sostentamento per questo".

Burton ha espresso la sua gratitudine per il suo tempo nello show e non ha escluso un possibile ritorno. "Forse un giorno, se questi mandati verranno revocati, potrò tornare e finire la mia carriera come Jason Morgan", ha detto. "Sarebbe un onore. E in caso contrario, ricorderò questa fantastica esperienza, andrò avanti e sarò per sempre grato".

Burton si è unito al cast di General Hospital nel 1991, dove ha vinto diversi premi per la sua interpretazione. Burton si è anche fatto un nome come doppiatore inglese esclusivo per il protagonista di Final Fantasy VII, Cloud Strife.

Fonte: Kotaku

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo Ŕ... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrÓ essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening Ŕ vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

SarÓ un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (6)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza