Final Fantasy VII Remake per PC un 'porting deludente e scarno'. Digital Foundry critica il gioco

L'analisi di Final Fantasy VII Remake  qui.

Final Fantasy VII Remake ha finalmente raggiunto un'altra piattaforma dopo molti anni, ma possiamo essere sicuri che Square Enix avrebbe dovuto perfezionare il gioco prima della sua uscita. Digital Foundry sottolinea che questa versione è "molto scarna, afflitta da terribili freezing e problemi di stuttering". Ma andiamo con ordine.

Dall'analisi, Digital Foundry afferma che i giocatori possono davvero scegliere solo la risoluzione dello schermo, le texture, le ombre, i fotogrammi al secondo (sebbene l'opzione sia limitata) e l'HDR. L'azienda non si è occupata dell'implementazione di un sistema esteso che potesse far funzionare meglio il gioco sui dispositivi più deboli.

"Sulla base di Unreal Engine 4, ci si aspetterebbe un'intera gamma di opzioni personalizzabili pronte all'uso, semplicemente a causa della natura scalabile del motore e dei suoi effetti, ma non c'è nulla qui. Anche le cose di base come la qualità dell'anti-aliasing, il filtro delle texture, gli switch del motion blur, l'occlusione ambientale e simili sono assenti. Unreal Engine 4 supporta anche il ray tracing con accelerazione hardware e Nvidia DLSS: ottime funzionalità che un PC potrebbe utilizzare, ma Square Enix ha scelto di non implementarle. Anche le opzioni di selezione della risoluzione sono deboli, senza il supporto ultrawide in-game che potrebbe sembrare fantastico con questa funzione".

Nel caso di un'animazione fluida, possiamo solo scegliere 30, 60, 90 o 120 fps, ma non c'è alcuna opzione per rimuovere completamente il limite, anche se fondamentalmente questa potrebbe essere una buona notizia, poiché il titolo ha problemi di stuttering.

"Le prestazioni sono un problema aggiuntivo. Final Fantasy 7 Remake ha problemi di stuttering durante il gioco, indipendentemente dall'hardware di fascia alta di cui si dispone, ed è particolarmente visibile nelle aree urbane dense. La riduzione della risoluzione sembra ridurre alcuni dei picchi di frame rate, ma il problema di fondo rimane così tanto che il Core i9 10900K con la scheda RTX 3090 non è in grado di fornire un 1080p60 coerente, che è una sfida ridicolmente modesta per questo hardware. Anche cambiare il target FPS non aiuta, poiché lo stuttering persiste anche a 30fps - e sì, prevedibilmente, il limite di 30fps causa anche incoerenza con v-sync attivo. Il risultato finale è che a causa di questi problemi, tutto il gameplay del PC viene interrotto".

Insomma, il verdetto finale per il team è: "Final Fantasy 7 Remake per PC è una versione imperfetta e troncata. È un gioco che si ama, ma questa versione non è abbastanza buona".

Fonte: Digital Foundry

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo ... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovr essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

Sar un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza