First Class Trouble per PS4 e PS5 Ŕ il primo gioco 'gratis' del PlayStation Plus di novembre

Mostrato ieri, First Class Trouble promette tanto divertimento.

Durante lo State of Play di ieri sera è stato annunciato First Class Trouble, un party game di deduzione sociale che ricorda molto Among Us nel gameplay. Come spiega il team di sviluppo attraverso un post sul blog di PlayStation, First Class Trouble è un party game di bluff e deduzione sociale, in cui la comunicazione con gli altri giocatori è la chiave per raggiungere la vittoria.

Purtroppo, questo significa anche che non sarete in grado di fidarvi di nessuno. La situazione è estrema, e le cose diventano rapidamente caotiche, pertanto il team ha spiegato come funziona in sostanza il gioco e cosa dovranno fare i giocatori durante la loro permanenza sull'incrociatore spaziale Alithea.

All'inizio di ogni partita vi verrà assegnato il ruolo di passeggero o Personoide. I passeggeri sono umani, mentre i Personoidi sono degli assistenti meccanici il cui programma è stato sovrascritto. Giocherete insieme, ma con obiettivi diversi da realizzare a seconda del vostro ruolo. Il principale obiettivo dei passeggeri è di eliminare l'I.A. fuori controllo nel cuore di Alithea. Per raggiungere C.A.I.N., dovrete recuperare tre schede magnetiche per accedere al livello successivo, sempre più a fondo verso il cuore della nave.

Il principale obiettivo dei Personoidi è semplice: impedire che i passeggeri raggiungano il loro scopo, costi quel che costi. Il fine giustifica i mezzi: mentire, ingannare, perfino liberare la nave dagli umani. Nonostante i pericoli presenti nel gioco, anche l'inganno gioca una parte importante: di chi vi potete fidare?

First Class Trouble promette tanto divertimento tra i giocatori che dovranno essere sempre sul chi vive per evitare di essere ingannati (oppure proprio il contrario). Il gioco sarà disponibile dal 2 novembre tra i giochi per gli abbonati a PlayStation Plus.

Fonte: PlayStation Blog

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Recensione | Mario Party Superstars - Giochi di societÓ nell'era del distanziamento sociale

Ritorniamo sui tabelloni dell'era N64 con 100 minigiochi da tutta la serie.

Recensione | Moving Out - recensione

Il party game spudorato adatto a tutta la famiglia.

Recensione | Super Mario Party - recensione

Il giro del tabellone in 80 minigiochi.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza